Aggiornato alle: 08:35
Proseguono le indagini dei carabinieri

Baby prostitute ai Parioli, indagata la più grande | In manette anche un altro uomo

La ragazzina sedicenne avrebbe indotto alla prostituzione l'amica più giovane e per questo motivo è stata iscritta nel registro degli indagati. Contemporaneamente è stato notificato un ordine di custodia cautelare a un imprenditore edile di 49 anni. L'accusa, sua e di Mirko Ieni, è di induzione alla prostituzione e cessione di sostanze stupefacenti

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it