Aggiornato alle: 18:27

Utilizzavano il voodoo per ricattare altre donne nigeriane | Quattro arresti a Palermo per sfruttamento della prostituzione

di Redazione

» Cronaca » Utilizzavano il voodoo per ricattare altre donne nigeriane | Quattro arresti a Palermo per sfruttamento della prostituzione

Utilizzavano il voodoo per ricattare altre donne nigeriane | Quattro arresti a Palermo per sfruttamento della prostituzione

| mercoledì 22 Gennaio 2014 - 10:42
Utilizzavano il voodoo per ricattare altre donne nigeriane | Quattro arresti a Palermo per sfruttamento della prostituzione

La polizia ha arrestato 4 donne di nazionalità nigeriana con l’accusa di avere sfruttato e indotto alla prostituzione quattro loro connazionali. Il gip Riccarco Ricciardi, su richiesta del sostituto procuratore Rita Fulantelli ha emesso l’ordine di custodia cautelare per le quattro nigeriane con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e induzione e favoreggiamento della prostituzione.

Sono state colpite dal provvedimento Lisa Okpere, di 36 anni e Ramat Mahamud Faraku, di 32 anni entrambe agli arresti domiciliari, mentre Sofia Moses di 36 anni e Osabuohie Ehigiator, 28 anni sono state condotte in carcere. Per l’accusa le quattro dopo avere pagato il viaggio delle loro connazionali le costringevano attraverso presunti riti magici voodoo e la violenza a prostituirsi per potere riconquistare la loro libertà.

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it