“Stasera ci sarà un attentato a Renzi” | Denunciato 60enne per procurato allarme

di Redazione

» Cronaca » “Stasera ci sarà un attentato a Renzi” | Denunciato 60enne per procurato allarme

“Stasera ci sarà un attentato a Renzi” | Denunciato 60enne per procurato allarme

| domenica 18 Maggio 2014 - 11:42
“Stasera ci sarà un attentato a Renzi” | Denunciato 60enne per procurato allarme

Un disoccupato di circa 60 anni è stato denunciato per procurato allarme dopo che ha annunciato un attentato al presidente del consiglio. “Stasera ci sarà un attentato a Renzi” ha detto una voce al 113 attorno alle 17.

La Digos ha individuato la cabina di via Nobili origine della telefonata. Poi con le telecamere di video-sorveglianza ha trovato l’uomo prima dell’inizio del comizio serale del Premier. Ha ammesso di essere l’autore del gesto ma non ne ha spiegato i motivi

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820