Federica Mogherini è la nuova Lady Pesc | Guiderà la politica estera dell’Ue

di Maria Teresa Camarda

» Europa » Federica Mogherini è la nuova Lady Pesc | Guiderà la politica estera dell’Ue

Federica Mogherini è la nuova Lady Pesc | Guiderà la politica estera dell’Ue

| sabato 30 Agosto 2014 - 19:36
Federica Mogherini è la nuova Lady Pesc | Guiderà la politica estera dell’Ue

Federica Mogherini, il ministro degli Esteri italiano, è la nuova Lady Pesc. La sua nomina ad Alto rappresentante per gli Affari esteri nell’Unione europea è stata confermata, a vertice ancora in corso, da un tweet del presidente ancora in carica del Consiglio europeo, Herman Van Rompuy.

Mogherini, che succede a Cathrine Ashton, sarà anche la vice presidente della Commissione europea, guidata da Jean Paul Juncker, mentre il premier polacco Donald Tusk sarà il nuovo presidente del Consiglio europeo. “Coniugare disciplina di bilancio e crescita è una sfida possibile, in Polonia lo abbiamo fatto, non c’è contraddizione – ha detto Tusk. – E cercheremo di raggiungere questo obiettivo anche in Europa”.

“Grazie ai capi di Stato e di governo per la loro fiducia. La mia intenzione è quella di operare nell’interesse di tutti, tutti, gli Stati membri”, sono state le prime parole del neo ministro degli Esteri Ue. “Abbiamo di fronte sfide enormi. La situazione – ha aggiunto – è seria e difficile: abbiamo crisi ovunque, anche sul suolo europeo”. Federica Mogherini prenderà servizio il primo novembre. La data è legata al completamento delle procedure previste per l’insediamento della nuova Commissione Ue.

Subito dopo la nomina, arriva anche il tweet del premier italiano Matteo Renzi:

>CHI È FEDERICA MOGHERINI – IL PROFILO

La nomina arriva in un momento internazionale molto delicato con più fronti bellici accesi, dai più vicini – Ucraina e Gaza – ai più lontani – Iraq e Siria. L’italiana dovrà traghettare l’Unione europea in un mondo in cui, secondo Papa Francesco, è in corso “una terza guerra mondiale. Anche se a pezzi”.

Immediate anche le congratulazioni del presidente della Repubblica italiana, Giorgio Napolitano: “L’Italia ha ottenuto un importante riconoscimento e, soprattutto, ha dato un positivo contributo alla soluzione del problema dei nuovi incarichi di vertice dell’Unione Europea. È stata infatti apprezzata la indicazione, da parte del governo italiano, di una candidatura femminile”.

Federica Mogherini fa parte a pieno titolo dei rampanti 40enni del premier italiano Matteo Renzi. Mogherini, ministro degli Esteri italiano, ha coronato con questa nomina il suo percorso politico, vissuto sempre con un’attenzione particolare per la politica estera e la sicurezza. Alla sua elezione, però, si erano opposti i paesi ex-Urss (Polonia, Estonia, Lettonia e Lituania), perché la considerano spiccatamente filorussa. In realtà, molti in Europa temevano l’avanzata dell’Italia e del suo presidente del Consiglio, presidente di turno del semestre europeo, Matteo Renzi.

“Sono 20 anni che sono coinvolta negli affari esteri ed europei – ha detto Federica Mogherini in conferenza stampa. – Ho un po’ di esperienza istituzionale ma penso che l’esperienza che si matura attraverso il lavoro e la società civile sia altrettanto importante. Ho 41 anni, non sono giovanissima, ma l’età non si può cambiare. Quello che mi dà conforto è che il premier Renzi è più giovane di me, altri ministri europei lo sono, c’è una nuova generazione di leader europei e questo è molto positivo”, ha aggiunto.

Indiscrezioni di palazzo vorrebbero la vice presidente del Partito Democratico, Debora Serracchiani, in pole position per il turn over alla Farnesina. “Io mi vedo attualmente nelle vesti di presidente della Regione Friuli Venezia Giulia e nelle vesti di vice-segretario del Pd. E sto bene così”, ha dichiarato però Serracchiani, arrivando alla festa dell’Unità di Milano, a chi le ha chiesto se si veda nelle vesti di ministro degli Esteri del governo Renzi.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820