Marc Marquez leggenda della Moto Gp. Imprese e trionfi di un ventunenne prodigio

di Emanuele Termini

» Sport » Marc Marquez leggenda della Moto Gp. Imprese e trionfi di un ventunenne prodigio

Marc Marquez leggenda della Moto Gp. Imprese e trionfi di un ventunenne prodigio

| domenica 12 Ottobre 2014 - 08:47
Marc Marquez leggenda della Moto Gp. Imprese e trionfi di un ventunenne prodigio

Ha appena ventuno anni, ma le stimmate del fenomeno si vedono già. Marc Marquez ha trionfato per il secondo anno consecutivo nella Moto Gp, questa volta con ben quattro gare d’anticipo. A Motegi è bastato chiudere al secondo posto davanti a Rossi e Pedrosa per portare a casa un altro titolo iridato.

Marc Marquez Alentà è nato a Cervera, in Spagna, il 17 febbraio del 1993. Comincia stupire tutti già all’età di quattro anni a bordo di minimoto e motocross, ma è nel 2008 (a quindici anni) che avviene l’esordio nella classe 125 in sella alla Repsol KTM. Terminerà quel Mondiale tredicesimo complici diversi infortuni.

L’anno successivo dimostra a tutti di essere all’altezza dei più grandi chiudendo terzo con la sua Red Bull KTM. Nel 2010 arriva il primo titolo, questa volta con la Derby RSA. E’ la nascita di un fenomeno che all’età di diciassette anni ha già la possibilità di confrontarsi con i grandi della Moto 2.

Viene ingaggiato nel 2011 dal team CatalunyaCaixa Repsol con il quale raggiunge a fine anno un sorprendente secondo posto con 251 punti. Anche in questo Mondiale gli infortuni e qualche caduta di troppo fanno da contorno alle sue splendide prestazioni.

Il secondo titolo giunge nel Mondiale seguente. In Australia arriva secondo, esattamente come quest’anno a Motegi, trionfando in anticipo. Nel Gran Premio successivo vince anche a Valencia dopo essere partito dall’ultima posizione per una penalità chiudendo in bellezza la sua grande stagione.

Nel 2013 sbarca in Moto Gp legandosi alla Honda Repsol. È qui che Marquez dimostra di avere qualcosa in più, qualcosa che lo avvicina di più al mito che non alla semplice fama di campione. All’esordio nella classe regina del motociclismo, infatti, il ventenne Marc vince il titolo eguagliando un’impresa riuscita solo a Kenny Roberts nel 1978. Riesce a battere anche il primato detenuto da Freddie Spencer in quanto pilota più giovane di sempre a conquistare un titolo in Moto Gp.

Il resto è storia recente, anzi recentissima. Perchè il campione spagnolo è riucscito a mettere in bacheca l’ennesimo, strameritato, titolo iridato in appena sei anni di carriera nel Motomondiale. Quattro Mondiali sono tanta roba per chi ha tutto il futuro davanti, il motociclismo ha un altro astro nascente.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820