Bianchi e la famiglia continuano a lottare | “Ultimi nove giorni critici da affrontare per tutti”

di Redazione

» Sport » Bianchi e la famiglia continuano a lottare | “Ultimi nove giorni critici da affrontare per tutti”

Bianchi e la famiglia continuano a lottare | “Ultimi nove giorni critici da affrontare per tutti”

| mercoledì 15 Ottobre 2014 - 10:12
Bianchi e la famiglia continuano a lottare | “Ultimi nove giorni critici da affrontare per tutti”

Jules Bianchi, pilota francese della Marussia vittima di un terribile incidente nel Gran Premio di Suzuka, continua a lottare strenuamente per la vita. La sua scuderia, in comune accordo con la famiglia, ha voluto aggiornare tifosi e appassionati sulle condizioni del giovane Bianchi: “Gli ultimi nove giorni sono stati estremamente difficili per Jules e la sua famiglia. In conseguenza dell’incidente di Suzuka, si è reso reso necessario affrontare un numero considerevole di “sfide mediche” per superare una situazione che rimane impegnativa a causa della diffusa lesione cerebrale assonale che Jules ha sofferto”.

Jules resta in condizioni critiche ma stabili nell’Unità di Terapia Intensiva del centro medico di Yokkaichi – prosegue il comunicato diffuso dal team automobilistico russo – La famiglia Bianchi continua ad essere confortata dai pensieri e dalle preghiere di tutti tifosi di Jules e della comunità degli sport motoristici“.

Inevitabile, in chiusura, un riferimento al calore e alla vicinanza espressa dai piloti e da tutte le scuderie in occasione dell’ultimo Gran Premio di Russia: “In particolare le molte manifestazioni di i sostegno e affetto nel corso del Gran Premio russo a Sochi sono stati di enorme conforto ai genitori di Jules e a agli amici e parenti presenti in ospedale. La famiglia fornirà ulteriori aggiornamenti medici quando appropriato”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820