Aggiornato alle: 14:55

La Mercedes provoca la Ferrari. Una berlina davanti a Maranello: “Ci vediamo presto”

di Redazione

» Sport » La Mercedes provoca la Ferrari. Una berlina davanti a Maranello: “Ci vediamo presto”

La Mercedes provoca la Ferrari. Una berlina davanti a Maranello: “Ci vediamo presto”

| mercoledì 15 Ottobre 2014 - 17:57
La Mercedes provoca la Ferrari. Una berlina davanti a Maranello: “Ci vediamo presto”

La Mercedes non si accontenta del titolo costruttori conquistato lo scorso weekend a Sochi e cerca lo scontro con la Ferrari. La casa automobilistica tedesca ha parcheggiato una berlina nera davanti all’ingresso di Maranello, di fianco all’auto un cartello provocatorio ed ironico: “Ci vediamo presto”.

Un duello, quello tra le due scuderie di Formula uno, che si rinnova anche fuori dai circuiti del Mondiale. Principalmente su Twitter, dove la casa di Stoccarda twitta beffarda: “La miglior Ferrari che sia mai stata costruita è la prossima”, celebre massima del “papà” del Cavallino Enzo Ferrari.

La scelta dell’auto ibrida non è casuale. Da tempo, infatti, si sta consumando un deciso scontro tra Ferrari (insieme ad altre scuderie) e Mercedes per cambiare alcune regole della nuova monoposto ibrida. Il Cavallino è per un ritorno al passato, la Mercedes per una Formula 1 con lo sguardo rivolto alla tecnologia. Si spiega così il tweet della Rossa all’indomani del Gran Premio di Russia: “Complimenti. Godetevi il momento, torneremo presto”. Un avviso? I tanti ferraristi se lo augurano.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it