La Juventus non si ferma più: 3 – 0 al Palermo |Mandzukic, Sturaro e Zaza sbancano il ‘Barbera’

di Denise Marfia

» Sport » La Juventus non si ferma più: 3 – 0 al Palermo |Mandzukic, Sturaro e Zaza sbancano il ‘Barbera’

La Juventus non si ferma più: 3 – 0 al Palermo |Mandzukic, Sturaro e Zaza sbancano il ‘Barbera’

| domenica 29 Novembre 2015 - 20:00
La Juventus non si ferma più: 3 – 0 al Palermo |Mandzukic, Sturaro e Zaza sbancano il ‘Barbera’

La Juventus sbanca il Renzo Barbera e ottiene la sua quarta vittoria consecutiva in campionato. I bianconeri battono il Palermo grazie alle reti di Mandzukic , Sturaro e Zaza, al termine di una gara attenta, senza frenesia e dal ritmo blando. Il Palermo nei primi minuti si era reso pericoloso ma la Juventus, con molta pazienza, ha cercato di perforare la retroguardia rosanero ma senza esito grazie anche all’ottima prestazione di Goldaniga. I due portieri chiudono i primi 45 minuti senza parate; i bianconeri  hanno tirato maggiormente senza, però, inquadrare la porta.

Nel secondo tempo stesso copione. La Juventus ha pazientemente cercato l’azione giusta e l’ha trovata al 9° con un perentorio colpo di testa di Mandzukic. Il Palermo, subito il gol, non ha cambiato ritmo e i bianconeri hanno pensato ad amministrare il risultato trovando sul finale prima, il raddoppio con un ottimo inserimento di Sturaro e dopo, il definitivo 3 a 0 con Zaza.

Per il Palermo si tratta di una battuta d’arresto che deve far riflettere, non tanto per il risultato, quanto per l’atteggiamento messo in campo subito dopo aver subito lo svantaggio. In classifica i rosanero rimangono con 15 punti in classifica.

Per la Juventus si tratta della terza vittoria in una settimana tra campionato e Champions. I bianconeri salgono a 24 punti in classifica, a sole tre lunghezze dal 4° posto della Roma.

CLICCA QUI PER LEGGERE LE PAGELLE

48′ s.t. – L’ARBITRO FISCHIA LA FINE DELLA PARTITA. PALERMO – JUVENTUS 0 – 3

48′ s.t. – GOL DELLA JUVENTUS. SEGNA ZAZA. Morata serve in area la palla al suo compagno di reparto che di sinistro sorprende sul primo palo Sorrentino.

45′ s.t. – L’arbitro assegna 3 minuti di recupero.

44′ s.t. – GOL DELLA JUVENTUS. SEGNA STURARO. Pogba vede l’inserimento di Sturaro e lo serve. Il centrocampista anticipa tutti e batte Sorrentino. Palermo – Juventus 0 – 2.

43′ s.t. – Marchisio batte una punizione, Zaza colpisce di testa ma è in fuorigioco.

38′ s.t. – SOSTITUZIONE PER LA JUVENTUS. Entra Zaza, esce Dybala.

30′ s.t. – AMMONIZIONE PER VAZQUEZ. Proteste nei confronti dell’arbitro.

30′ s.t. – AMMONIZIONE PER STURARO. Fallo su Vazquez.

29′ s.t. – SOSTITUZIONE PER IL PALERMO. Entra Rispoli, esce Struna.

26′ s.t. – Destro esterno di Pogba dalla lunga distanza, palla fuori.

24′ s.t. – Trajkovski prova una rovesciata, palla colpita male e finisce fuori.

23′ s.t. – SOSTITUZIONE PER LA JUVENTUS. Entra Lichtsteiner, esce Cuadrado.

21′ s.t. – SOSTITUZIONE PER LA JUVENTUS. Entra Morata, esce Mandzukic.

21′ s.t. – SOSTITUZIONE PER IL PALERMO. Entra Trajkovski, esce Gilardino.

20′ s.t. – Tiro di Cuadrado, Sorrentino si oppone.

17′ s.t. – Brugman batte una punizione, mura la barriera della Juventus.

15′ s.t. – AMMONIZIONE PER BARZAGLI. Fallo su Vazquez.

14′ s.t. – SOSTITUZIONE PER IL PALERMO. Entra Quaison, esce  Hiljemark.

14′ s.t. – Tiro di Vazquez, palla alle stelle.

12′ s.t. – Tiro di Pogba, la difesa mette in angolo.

9′ s.t. – GOL DELLA JUVENTUS. RETE DI MANDZUKIC. Cross di Dybala, Mandzukic colpisce di testa, sovrastando Struna, e sigla la rete del vantaggio.

6′ s.t. –  Hiljemark anticipa di testa Chiellini, palla fuori.

5′ s.t. – Tiro di Pogba dai 30 metri, palla lontana dallo specchio di porta.

4′ s.t. – AMMONIZIONE PER STRUNA. Fallo su Dybala.

3′ s.t. – Mandzukic crossa, la palla attraversa tutta l’area e nessuno la devia.

21.50 – INIZIA IL SECONDO TEMPO

45′ p.t. – L’ARBITRO FISCHIA LA FINE DEL PRIMO TEMPO

44′ p.t. – Sturaro tira a botta sicura, la difesa rosanero mura.

44′ p.t. – Cross di Cuadrado, Struna toglie la palla dalla testa di Mandzukic e mette in angolo.

42′ p.t. – Tiro di controbalzo di Vazquez, palla alta.

39′ p.t. – Tiro di Cuadrado da posizione impossibile, palla sull’esterno della rete.

37′ p.t. – Dybala colpisce di testa su cross di Sturaro, palla fuori.

33′ p.t. – Bonucci sorprende Jajalo e stacca di testa ma mette la palla clamorosamente fuori.

32′ p.t. – Cross di Bonucci, palla deviata in angolo da Struna.

28′ p.t. – Tiro di Gilardino, la palla attraversa tutta l’area ma nessuno devia la sfera.

26′ p.t. – Dybala tenta di addomesticare una palla in area, Lazaar interviene.

24′ p.t. – AMMONIZIONE PER POGBA. Fallo su  Hiljemark

22′ p.t. – Chiellini stacca di testa su angolo di Dybala, palla fuori.

19′ p.t. – Destro dai 30 metri di Pogba, palla fuori.

13′ p.t. – Cross di Evra, Mandzukic manda la palla fuori.

11′ p.t. – Cross di Sturaro, Mandzukic si avventa sulla palla ma non trova la deviazione vincente.

10′ p.t. – Sturaro lancia Mandzukic in area, Sorrentino anticipa l’attaccante.

9′ p.t. – Hiljemark tira da fuori area, palla alta.

6′ p.t. – Tiro da fuori area di Brugman, palla molto alta.

4′ p.t. – Cross di Vazquez, Chiellini mette in calcio d’angolo.

3′ p.t. – Vazquez prova a sfruttare un errore difensivo di Chiellini dentro l’area ma commette fallo sul bianconero.

ore 20.47 INIZIA LA PARTITA

Un ‘Renzo Barbera’ esaurito è lo scenario del match serale tra Palermo e Juventus. Ballardini, reduce dal pareggio di Roma contro la Lazio, vuole conquistare la prima vittoria da quando allena i siciliani per allontanarsi dalla zona ‘calda’ della classifica; Allegri, invece, vuole ottenere il 4° successo consecutivo e per l’occasione si affida al grande ex di turno, Dybala.

Il Palermo schiera Chochev a centrocampo e Brugman sulla trequarti, accanto a Vazquez, a sostegno di Gilardino.

La Juventus si affida ancora al 3-5-2 con Sturaro a centrocampo e conferma il tandem d’attacco Dybala-Mandzukic.

Nei 26 precedenti tra Palermo e Juventus, con i siciliani in casa, i bianconeri hanno vinto 12 volte; 6 i successi per i rosanero e 8 i pareggi. L’ultima vittoria del Palermo è avvenuta nella stagione 2010-11, per 2-1, grazie alle reti di Miccoli e Migliaccio, Marchisio per i bianconeri. Il successo più recente degli uomini di Allegri è avvenuto nella stagione scorsa, quando il risultato finale fu di 0-1, con gol di Morata.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Palermo (4-3-2-1): Sorrentino; Struna (29′ st Rispoli), Gonzalez, Goldaniga, Lazaar; Hiljemark (14′ st Quaison), Jajalo, Chochev; Brugman, Vazquez; Gilardino (21′ st Trajkovski). All.: Ballardini.

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Cuadrado (23′ st Lichtsteiner), Marchisio, Sturaro, Pogba, Evra; Mandzukic (21′ st Morata), Dybala (38′ st Zaza). All.: Allegri.

Arbitro: Valeri di Roma.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820