Aggiornato alle: 13:06

Palermo – Udinese, le pagelle. Quaison ed Hiljemark baby-leader, Jajalo solito flop. Benino Thereau

di Emanuele Termini

» Sport » Palermo – Udinese, le pagelle. Quaison ed Hiljemark baby-leader, Jajalo solito flop. Benino Thereau

Palermo – Udinese, le pagelle. Quaison ed Hiljemark baby-leader, Jajalo solito flop. Benino Thereau

| domenica 24 Gennaio 2016 - 16:52
Palermo – Udinese, le pagelle. Quaison ed Hiljemark baby-leader, Jajalo solito flop. Benino Thereau

Ecco le pagelle del match della 21esima giornata di Serie A tra Palermo e Udinese (clicca qui per leggere la cronaca).

PALERMO: Sorrentino (cap.) 6; Struna 6, Goldaniga 6,5, Gonzalez 6,5, Lazaar 6; Hiljemark 7,5, Jajalo 5, Chochev 6; Vazquez 6,5, Gilardino 6 (dal 33′ s.t. Djurdjevic s.v.) , Quaison 7 (dal 41′ s.t. Trajkovski s.v.).

I MIGLIORI DEL PALERMO

Quaison 7 – Bloccato nella prima mezzora di gioco, brillante nei restanti 60′. Il modulo lo valorizza, inutile girarci intorno. Lo svedese non è un centrocampista, non ha né il fisico per giocare da mezz’ala né le attitudini tattiche. In attacco, invece, la musica cambia. È lui l’attaccante ideale per il tridente di Barros Schelotto.

Hiljemark 7,5 – Dinamico e preciso. Il numero 10 rosanero si trova a meraviglia nel centrocampo a 3, grande merito però va principalmente alla grande libertà di spaziare tra mediana e trequarti accordatagli da Barros Schelotto. L’assist di tacco in occasione dell’1-0 è un gioiello, il gol è prezioso come l’oro: bene così.

I PEGGIORI DEL PALERMO

Jajalo 5 – Dispiace dirlo, ma è forse l’unico elemento della rosa che riesce a confermare sempre, senza nessuna eccezione, i propri limiti. Lento, scontato, mai all’altezza, nessun guizzo. Eppure gioca sempre…misteri del calcio.

——

UDINESE: Karnezis 6; Wague 5, Felipe 4,5, Piris 6; Widmer 5, Badu (cap.) 5 (dal 35′ s.t. Kone s.v.), Lodi 5, Bruno Fernandes 6, Edenilson (dal 22′ s.t. Adnan 5); Perica (dal 12′ s.t. Zapata 5,5), Thereau 6,5.

I MIGLIORI DELL’UDINESE

Thereau 6,5 – Sbaglia forse qualcosa di troppo, ma i palloni giocati sono davvero tanti. Tende spesso ad allargarsi sulla destra per aprire la difesa rosanero, ma al centro manca un attaccante sul quale scaricare. Predicatore nel deserto, il suo gol serve a poco.

Bruno Fernandes 6– Piace al Palermo e questa sera si è visto anche il perché. Non sarà stata forse la sua miglior partita in maglia bianconera, ma il numero 8 portoghese ha dimostrato di avere doti tecniche e lucidità fuori dal comune per la sua età. Con altri compagni di reparto sarebbe sicuramente andata meglio.

I PEGGIORI DELL’UDINESE

Felipe 4,5 – Sbaglia tanto, troppo per un difensore della sua esperienza. Nel primo tempo per poco non combina la frittata servendo a Gilardino un contropiede ghiottissimo (sbagliato clamorosamente). Decisamente non all’altezza.

Badu 5 – Corre tanto, è veloce, ma dove va? Non crea mai superiorità numerica e in difesa lascia molto a desiderare. Insomma, giornata decisamente “no”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820