Aggiornato alle: 11:48

Uccisa una guardia di una centrale nucleare | Inquietante fatto di sangue vicino Bruxelles

di Redazione

» Dal mondo » Uccisa una guardia di una centrale nucleare | Inquietante fatto di sangue vicino Bruxelles

Uccisa una guardia di una centrale nucleare | Inquietante fatto di sangue vicino Bruxelles

| sabato 26 Marzo 2016 - 08:23
Uccisa una guardia di una centrale nucleare | Inquietante fatto di sangue vicino Bruxelles

Una guardia di sicurezza della centrale nucleare di Charleroi, nei pressi di Bruxelles, è stata trovata morta dopo la notte di giovedì vicino l’impianto. A rendere nota la notizia è il quotidiano del Belgio Derniere Heure.

In base a quanto si apprende, la guardia stava portando fuori il cane quando è stato ferito a morte da un colpo di pistola alla testa, scrive il giornale. Il suo pass d’ingresso alla centrale nucleare è stato rubato e questo ha allertato gli investigatori. Giovedì è emerso che tra gli obiettivi dei due fratelli kamikaze dell’aeroporto di Bruxelles, Khalid e Ibrahim El Bakraoui, ci potessero essere – ricorda il giornale – anche attacchi ad alcuni siti nucleari del Paese.

Intanto i media greci rivelano come siano stati trovati disegni e mappe dell’aeroporto di Bruxelles su un computer recuperato nell’appartamento di Atene in cui ha vissuto Abdelhamid Abaaoud, uno degli autori della strage di Parigi.

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it