L’Inter batte l’Udinese in rimonta (3-1) |Nerazzurri a + 5 sulla Fiorentina

di Andrea Fabbricatore

» Sport » L’Inter batte l’Udinese in rimonta (3-1) |Nerazzurri a + 5 sulla Fiorentina

L’Inter batte l’Udinese in rimonta (3-1) |Nerazzurri a + 5 sulla Fiorentina

| sabato 23 Aprile 2016 - 20:18
L’Inter batte l’Udinese in rimonta (3-1) |Nerazzurri a + 5 sulla Fiorentina

Inter-Udinese finisce 3-1 per i padroni di casa, che nel primo tempo erano andati in svantaggio: i nerazzurri tornano a vincere a San Siro contro i friulani dopo 5 anni senza successi, in una partita che non vedeva italiani in campo dall’inizio per la prima volta nella storia.

L’Inter fa il suo, battendo una squadra a lei inferiore in casa: i nerazzurri si portano a – 4 dalla Roma, impegnata domani nello scontro diretto contro il Napoli e allo stesso tempo a + 5 sulla Fiorentina. I ragazzi di Mancini, sfumato il sogno Champions, puntano al mantenimento del quarto posto, sinonimo di accesso diretto all’EL.

L’Udinese fa poco, ma con gli unici due tiri in porta della partita mette in difficoltà l’inter: il primo finisce in rete al 10′ minuto, il secondo (al 94′) rischia di diventare una beffa, ma Handanovic respinge su Zapata. I friulani, a quota 38 punti, possono definirsi tranquilli nonostante la sconfitta.

>LE PAGELLE

LA CRONACA DEL MATCH

ORE 22 41 FINISCE LA PARTITA.

45′ s.t. – 5 MINUTI DI RECUPERO.

41′ s.t. – AMMONITO ZAPATA.

39′ s.t. – NELL’UDINESE ENTRA HALFREDDSON ED ESCE FERNANDES.

39′ s.t. NELL’INTER ENTRA D’AMBROSIO ED ESCE BIABIANY.

37′ s.t. – AMMONITO PERISIC per proteste.

36′ s.t. NELL’UDINESE ENTRA MATOS ED ESCE FELIPE.

36′ s.t. – Occasione Udinese, vicina al gol con l’inserimento sulla destra di Widmer.

32′ s.t. – NELL’UDINESE ENTRA PASQUALE ED ESCE EDENILSON.

31′ s.t. – GOL INTER! JOVETIC! Grande azione sulla destra di Biabiany, il cross è perfetto in area, il montenegrino spinge il pallone in porta di petto.

25′ s.t. – Icardi prova il colpo balistico da fuori area, il pallone sfiora l’incrocio.

20′ s.t. – AMMONITO KONDOGBIA.

19′ s.t. – Destro a giro di Jovetic dal limite dell’area, Karnezis non riesce a bloccare, corner.

16′ s.t. – AMMONITO DANILO.

15′ s.t. – Nagatomo prova il tiro di controbalzo da 30 metri, Karnezis blocca.

10′ s.t. – Conclusione dai 20 metri tentata da Melo, respinge di testa Danilo.

6′ s.t. – Miracoloso intervento di Karnezis, che respinge il tiro di Brozovic dall’interno dell’area.

5′ s.t. – Clamorosa traversa di Fernandes, servito dalla destra da Widmer.

4′ s.t. – Azione palla al piede di Kondogbia che serve Brozovic tra le linee, il suo tiro finisce ad un metro dal palo

3′ s.t. – Contropiede dell’Udinese, Edenilson conclude, Handanovic respinge lasciando la porta scoperta, Jesus salva prima dell’arrivo di Widmer.

2′ s.t. – Splendida azione dell’Inter, scambio Biabiany-Icardi, per liberare Brozovic che è troppo lento

ORE 21 51 INIZIA IL SECONDO TEMPO

ORE 21.33 FINISCE IL PRIMO TEMPO, PARZIALE 1-1.

43′ p.t. – Sponda di testa di Biabiany al centro dell’area piccola, Icardi arriva a colpire ma la palla sorvola la traversa.

41′ p.t. – Jovetic cerca Biabiany al limite dell’area con un tocco di prima, la palla è troppo lunga.

36′ p.t. – GOL INTER! JOVETIC! Ottima giocata di Icardi, che, dopo essersi liberato di un avversario, mette un cross forte e teso in mezzo, deve solo spingere in rete il montenegrino.

35′ p.t. – Grave errore di Melo che perde un pallone al limite dell’area, Fernandes non ne approfitta.

31′ p.t. – AMMONITO JOVETIC per una trattenuta.

26′ p.t. – Cross dalla destra di Nagatomo, Biabiany colpisce il pallone con una torsione di testa, innocuo per il portiere.

20′ p.t. – Icardi in azione solitaria sulla fascia destra, mette un cross rasoterra al centro dell’area, in ritardo Jovetic.

16′ p.t. – Conclusione dal limite dell’area di Kondogbia, la palla viene respinta da un attento Karnezis.

13′ p.t. – Tentativo di percussione centrale da parte di Kondogbia che trova il muo bianconero.

9′ p.t. – GOL UDINESE! THEREAU! Cross da metàcampo da parte di Badu, Thereau vede il pallone arrivare alle spalle e lo scaglia in porta con un destro al volo.

5′ p.t. – Flipper nell’area di rigore nerazzurra, Murillo attento respinge di testa il pallone.

3′ p.t. – Conclusione al volo da parte di Biabiany sugli sviluppi di un corner, blocca Karnezis.

ORE 20.47 INIZIA LA PARTITA

InterUdinese è il match di apertura della 35esima giornata di Serie A: sono 85 i precedenti in Serie A tra le due squadre, con i padroni di casa in vantaggio con 40 scontri vinti e 20 persi. I nerazzurri, tuttavia, non battono l’Udinese in una partita casalinga di campionato dal settembre 2010, tre successi friulani e un pareggio da allora.

I ragazzi di Mancini hanno dovuto ridimensionare i propri obiettivi dopo la sconfitta nell’ultimo turno contro il Genoa: sono 7 i punti di distanza dalla Roma (al terzo posto) e soltanto due quelli che separano i viola dai nerazzurri. Diventa importante a questo punto ottenere l’accesso diretto all’EL, raggiungibile attraverso il quarto posto.

L’Udinese occupa attualmente il 14esimo posto della classifica e dopo la vittoria sulla Fiorentina, i giocatori di De Canio dovrebbero essere esclusi dalla lotta per non retrocedere, con il terzultimo posto, adesso occupato dal Frosinone, distante 8 punti.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

INTER: Handanovic; Nagatomo, Miranda, Murillo, Jesus (19′ s.t. Perisic); Brozovic, Melo, Kondogbia; Jovetic, Icardi (34′ s.t. Eder), Biabiany (39′ s.t. D’Ambrosio). All.: Mancini.

UDINESE: Karnezis; Felipe (36′ s.t. Matos), Danilo, Wague; Widmer, Badu, Kuzmanovic, Fernandes (39′ s.t. Halfreddson), Edenilson (32′ s.t. Pasquale); Thereau, Zapata. All.: De Canio

ARBITRO: Celi.

MARCATORI: 9′ p.t. Thereau (U), 36′ p.t, 31′ s.t. Jovetic (I), 49′ s.t. Eder (I).

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820