Aggiornato alle: 09:24

Brennero, continua la costruzione del muro | L’Austria insiste, inviati 50 agenti al confine

di Redazione

» Cronaca » Brennero, continua la costruzione del muro | L’Austria insiste, inviati 50 agenti al confine

Brennero, continua la costruzione del muro | L’Austria insiste, inviati 50 agenti al confine

| martedì 24 Maggio 2016 - 18:21
Brennero, continua la costruzione del muro | L’Austria insiste, inviati 50 agenti al confine

Il muro anti-migranti tanto voluto dall’Austria al confine con l’Italia sembra ad un passo dall’essere ultimato. Nonostante il recente annuncio della marcia indietro fatto dal ministro dell’Interno austriaco, Vienna ha spiegato che continua la costruzione della barriera al Brennero.

“Sono già stati predisposti i pilastri e nei prossimi giorni sarà fissato il tetto della struttura che, come al valico di Spielberg con la Slovenia, sarà usato per identificare i migranti in arrivo, sempre che lo si ritenga necessario”, ha detto un portavoce della polizia tirolese.

Intanto cinquanta poliziotti hanno raggiunto il confine italo-austriaco con il compito di impedire ai migranti l’accesso in Austria. Secondo la polizia non si tratta di posti di blocco, ma di controlli nell’ambito degli accordi di Schengen “per contenere il numero di persone che entrano in modo irregolare nel territorio austriaco”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it