Aggiornato alle: 14:55

Champions League, Simeone: “Non era destino… Chi vince merita sempre”. Zidane: “Orgoglioso di questa vittoria”

di Andrea Zito

» Sport » Champions League, Simeone: “Non era destino… Chi vince merita sempre”. Zidane: “Orgoglioso di questa vittoria”

Champions League, Simeone: “Non era destino… Chi vince merita sempre”. Zidane: “Orgoglioso di questa vittoria”

| domenica 29 Maggio 2016 - 00:44
Champions League, Simeone: “Non era destino… Chi vince merita sempre”. Zidane: “Orgoglioso di questa vittoria”

Animi contrapposti in conferenza stampa dopo la finale di Champions League, che ha regalato l’11esima coppa dei campioni della storia al Real Madrid.

>LA CRONACA DELLA FINALISSIMA DI MILANO

Le parole di Simeone, amareggiato come non mai ma anche saggio: “Dispiace non poter ripagare chi ha compiuto tanti sacrifici. Sono orgoglioso dei miei calciatori. É stata una Champions difficile, abbiamo fatto il massimo che potevamo fare. Abbiamo fatto uno sforzo tremendo, abbiamo lottato, ma ai miei giocatori ho detto di non piangere: il calcio è destino… e oggi il destino diceva che non avremmo vinto noi. Perdere 2 finali è un disastro, ma il vincitore merita sempre”.

Le parole di Zidane (decisamente più raggiante): “É stata una finale difficilissima, abbiamo avuto tanti problemi fisici ma era normale, lo sapevamo. Abbiamo lottato tanto, Cristiano ha corso tantissimo e quando vinci qualcosa di così grande significa molto, per i giocatori (di questo calibro per giunta) e per lo staff tecnico.

“Sono davvero orgoglioso perché sono parte di questo club da tanto tempo. Ancelotti mi disse: se avrai una possibilità di vincerla da allenatore, scoprirai che è tutta un’altra cosa“.

(Foto da Twitter: @ChampionsLeague)

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it