Aggiornato alle: 13:27

Nazionale, Parolo: “Guai ad abbassare la tensione”| Paragone con Tardelli: “Per me è un onore”

di Elian Lo Pipero

» Europei 2016 » Nazionale, Parolo: “Guai ad abbassare la tensione”| Paragone con Tardelli: “Per me è un onore”

Nazionale, Parolo: “Guai ad abbassare la tensione”| Paragone con Tardelli: “Per me è un onore”

| domenica 19 Giugno 2016 - 15:16
Nazionale, Parolo: “Guai ad abbassare la tensione”| Paragone con Tardelli: “Per me è un onore”

Continua la preparazione degli azzurri in vista della partita contro l’Irlanda. Anche se il primo posto è al sicuro, Conte non vuole vedere cali di tensione.

In conferenza stampa lo ha ribadito anche Marco Parolo: “Vietato abbassare la tensione. Il c.t dopo la partita contro la Svezia ha cominciato a martellarci in vista dell’Irlanda. Queste due vittorie hanno aumentato l’autostima, la fiducia e la voglia di fare. Abbiamo giocato due ottime partite, preparate bene dal mister. Dobbiamo continuare così. Il livello in questo Europeo si è alzato, non ci sono squadre deboli”.

“Non sempre si riesce a fare entrambe le fasi. Il mister ci chiede di inserirci in area. Spero che il primo gol in azzurro arrivi presto. Certamente siamo un mix di tanti talenti. Però una cosa la devo dire: se il gol di Eder lo avesse segnato Messi l’avrebbero definito il più bello”.

Il centrocampista della Lazio è stato più volte paragonato a Tardelli: “Onorato per questo paragone. Un sogno per me essere qui. Sono una persona riservata, non uso i social, e per questo riuscire a conquistare la ribalta è motivo di grande soddisfazione: ho sempre creduto in me stesso e pensato di poter alzare il mio limite“.

(Foto da Twitter: @Vivo_Azzurro)

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820