Champions, Allegri: “Vincendo ipotechiamo gli ottavi. Kean? Mi potrà essere utile”

di Redazione

» Sport » Champions, Allegri: “Vincendo ipotechiamo gli ottavi. Kean? Mi potrà essere utile”

Champions, Allegri: “Vincendo ipotechiamo gli ottavi. Kean? Mi potrà essere utile”

| lunedì 17 Ottobre 2016 - 19:48
Champions, Allegri: “Vincendo ipotechiamo gli ottavi. Kean? Mi potrà essere utile”

Massimiliano Allegri è intervenuto oggi nella consueta conferenza stampa pre match. La sua Juventus affronterà il Lione in trasferta, e per l’allenatore può essere la partita della svolta: “Giocare in trasferta in Champions League non è mai facile”, ha detto l’allenatore. “Ma credo che la squadra abbia le capacità per vincere anche in un campo difficile come quello del Lione. In più, vincere domani significherebbe fare un passo importante verso gli ottavi di finale, che potremmo addirittura ipotecare in casa poi contro gli stessi avversari…”

Allegri dovrà fare però a meno di Mario Mandzukic, infortunatosi e non convocato dal mister: “Dispiace tanto per Mario, ma ho 3 attaccanti, incluso Kean. Ovviamente giocheranno Dybala e Higuain, ma ho anche la possibilità Cuadrado che non è da sottovalutare. Per quanto riguarda Claudio (Marchisio, ndr) abbiamo deciso insieme di non portarlo con noi per fargli proseguire la riabilitazione”.

Insieme ad Allegri, è andato in conferenza anche Miralem Pjanic, che ha giocato proprio a Lione per tre anni: “Innanzitutto sono molto contento di tornare in questo stadio, che è cambiato tanto rispetto a quando giocavo qui. Mi fa piacere essere qui, rivedere certe persone. Sono stati tre anni molto belli ed importanti per me, e per la mia carriera”.

 

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820