Aggiornato alle: 19:51

Ue: “Contro la plastica servono azioni forti”

di Rosanna Pasta

» Ambiente » Ue: “Contro la plastica servono azioni forti”

Ue: “Contro la plastica servono azioni forti”

| venerdì 25 Maggio 2018 - 14:01
Ue: “Contro la plastica servono azioni forti”

Dall’Unione europea arrivano moniti forti sull’uso della plastica. “Non stiamo spingendo per una economia ‘free plastic’ perché non è possibile – ha detto la commissaria Ue Elżbieta Bieńkowska -, ma vogliamo, specialmente per quanto riguarda i prodotti monouso, che i produttori li facciamo con materiali differenti perché è possibile”.

Ue: “Contro la plastica servono azioni forti”

Lunedì la Commissione presenterà la nuova direttiva sulla riduzione dell’inquinamento da plastica. “Penso che adesso sia una questione di ‘essere o non essere’ perché ci sono parti della mondo piene di rifiuti di plastica, per cui dobbiamo prendere azioni forti – ha detto la Bieńkowska all’incontro dell’industria europea della plastica a Milano”.

Il presidente dell’associazione, Renato Zelcher, invece, parla di settore sotto la “costante pressione dei legislatori“. L’industria vuole dare un contributo alla circular economy superando “in efficacia potenziali interventi di limitazione o di bando che invece spesso danno solo l’impressione di un immediato successo, ma provocano invece danni a volte irreparabili ad interi settori dell’economia”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it