Aggiornato alle: 08:00

Roland Garros, Zverev si salva ancora al quinto. Dimitrov crolla con Verdasco

di Francesco Nardi

» Altri Sport » Roland Garros, Zverev si salva ancora al quinto. Dimitrov crolla con Verdasco

Roland Garros, Zverev si salva ancora al quinto. Dimitrov crolla con Verdasco

| venerdì 01 Giugno 2018 - 15:08
Roland Garros, Zverev si salva ancora al quinto. Dimitrov crolla con Verdasco

Alexander Zverev si salva ancora. Il finalista degli Internazionali d’Italia e vincitore del Masters 1000 di Madrid, dopo la sfida di secondo turno contro Dusan Lajovic, è chiamato a un’altra rincorsa e a un’altra maratona al quinto set, per eliminare Damir Dzumhur e raggiungere per la prima volta in carriera gli ottavi di finale sulla terra rossa parigina. Tante le occasioni fallite dal bosniaco, che è arrivato a servire per il match nel quarto parziale, fallendo la sua grande opportunità con due dritti sballati all’inizio del game decisivo. Adesso, per Zverev, un quarto turno contro il vincitore del match tra Karen Khachanov e Lucas Pouille, con il padrone di casa favorito. 

Torna a casa, invece, Grigor Dimitrov, che già aveva mostrato segni di cedimento nella partita di secondo turno con Donaldson, e che oggi si è arreso in tre set a un avversario sulla carta ampiamente alla portata come Fernando Verdasco, apparso in forma brillante anche oggi, dopo aver sofferto tanto al primo turno con Nishioka ed essersi imposto agevolmente su Guido Andreozzi. Il vecchio mancino spagnolo, così, eguaglia il suo miglior risultato a Parigi, e andrà a caccia dei quarti di finale in una sfida che gli metterà di fronte Novak Djokovic o, meno probabilmente, il connazionale Roberto Bautista Agut.

Nel torneo femminile, prosegue la sua corsa Daria Kasatkina, una delle giocatrici più promettenti del circuito WTA, che ha piegato la greca Sakkari in tre set. Eliminata, invece, l’altra promessa Naomi Osaka, che ha ceduto in due parziali a Madison Keys, anche lei giovane, ma più abituata a giocare certe partite, come testimonia il rendimento nel tiebreak conclusivo, gettato alle ortiche dalla giapponese. 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it