meghan markle con i gioielli di diana

Meghan Markle, si sa, non sbaglia un colpo in fatto di stile. E durante la prima visita con il principe Harry nei Paesi del Commonwealth, tutti gli occhi sono puntati su di lei e sul suo ormai annunciato pancino. Raggiante e sorridente, è atterrata a Sidney da un voto di linea in un abito bianco che lascia intravedere le forme e che all’istante ha fatto crollare il sito di Karen Gee, la designer australiana che lo ha realizzato.

Meghan ed Harry in Australia

Un tubino minimal abbinato ad accessori in tinte neutre che ha fatto schizzare alle stelle gli ordini. I look del primo Royal Tour che toccherà ben 112 tappe, sono stati studiati per esaltare il pancino di Meghan che, nonostante il protocollo, ha deciso comunque di rispettare gli impegni della sua agenda reale. Dopo l’atterraggio, infatti, la coppia ha incontrato il governatore generale australiano Sir Peter Cosgrove e la moglie Lady Cosgrove presso l’Admiralty House per poi ricevere una delegazione di rappresentati dei 18 paesi partecipanti agli Invictus Games 2018.

Meghan, dopo avere ceduto le sue amate décolleté in cambio di comode ballerine, insieme ad Harry ha visitato il Taronga Zoo dove ha inaugurato il Taronga Institute of Science and Learning, si è divertita a giocare con dei koala e ha incontrato i piccoli studenti muniti di omaggi per il royal baby in arrivo.

Meghan Markle e i gioielli di Lady Diana

La spontaneità e la solarità di Meghan l’avvicinano ancora una volta a Lady Diana. Non è un caso infatti che Miss Markle durante la sua visita a Sidney abbia indossato due gioielli appartenuti alla compianta suocera. Un paio di orecchini a forma di farfalla indossati da Diana nel maggio del 1986 durante un viaggio in Canada e un bracciale in oro usati nel 1990 per una visita in un centro anziani di Newham, sono stati gli accessori scelti da Meghan per completare il suo look.

Foto da Twitter