Aggiornato alle: 19:28

Australian Open, Murray si arrende a Bautista: “Il mio ultimo match? Forse”

di Redazione

» Altri Sport » Australian Open, Murray si arrende a Bautista: “Il mio ultimo match? Forse”

Australian Open, Murray si arrende a Bautista: “Il mio ultimo match? Forse”

| lunedì 14 Gennaio 2019 - 14:00
Australian Open, Murray si arrende a Bautista: “Il mio ultimo match? Forse”

Andy Murray abbandona la Melbourne Arena da campione, tentando la rimonta impossibile contro un avversario ben più in forma di lui come Roberto Bautista Agut nella sfida di primo turno agli Australian Open. Sotto di due set, lo scozzese, che tra un punto e l’altro cammina a fatica, riesce a vincere due tiebreak e riportare lo scontro in parità, prima di arrendersi nel quinto e decisivo parziale col punteggio di 6-2.

Una partita che, per sua stessa ammissione, potrebbe essere l’ultima della carriera di Murray: “Non so se tornerò a giocare, per farlo dovrei operarmi di nuovo all’anca. Forse quello di oggi è stato il mio ultimo match”.

Accedono al secondo turno degli Australian Open, invece, Roger Federer e Rafa Nadal, vincitori in tre set contro Istomin e Duckworth. Nel torneo femminile tutto facile per Kerber e Wozniacki, mentre sorprendono le eliminazioni di Isner e Goerges, primi nomi importanti a cadere al primo turno.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it