Aggiornato alle: 13:47

Vittoria di Marsilio in Abruzzo, Musumeci: “Rafforza il confronto Regioni-Governo centrale”

di Redazione

» Cronaca » Vittoria di Marsilio in Abruzzo, Musumeci: “Rafforza il confronto Regioni-Governo centrale”

Vittoria di Marsilio in Abruzzo, Musumeci: “Rafforza il confronto Regioni-Governo centrale”

| lunedì 11 Febbraio 2019 - 12:45
Vittoria di Marsilio in Abruzzo, Musumeci: “Rafforza il confronto Regioni-Governo centrale”

Il presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci, commenta così i risultati delle votazioni regionali in Abruzzo, che hanno portato Marco Marsilio alla presidenza: «L’elezione di Marco Marsilio a presidente della Regione Abruzzo consolida un trend iniziato nel novembre del 2017 con le regionali siciliane e ne richiama lo schema: una coalizione unita, un candidato credibile e, quindi, un risultato non scontato, ma atteso. Al presidente Marsilio rivolgo il più affettuoso augurio di buon lavoro. Cresce la nostra pattuglia nella Conferenza delle Regioni e, quindi, cresce la nostra autorevolezza nei rapporti con il governo centrale».

«Nei territori – prosegue il governatore della Sicilia nel suo post su Facebook – il centrodestra, unito e rinnovato, capace di ascoltare i bisogni dei cittadini e di interpretarne l’ansia di cambiamento, riesce a conquistare la guida delle Regioni e quella degli Enti locali. Sono notoriamente sostenitore e interprete di questa necessaria unità della coalizione. Ma non basta però essere solo uniti, serve interpretare il desiderio di cambiamento dei cittadini: quindi dobbiamo anche essere coraggiosi. Se non lo fossimo stati e se avessimo riproposto solo gli schemi del passato, probabilmente oggii non avremmo l’onore e la responsabilità di guidare la nostra terra. Per questo il mio invito è a fare della Sicilia quell’esempio positivo capace di contaminare di entusiasmo i prossimi mesi. Saranno i mesi che vedranno altre vittorie, a partire dalla Sardegna con Christian Solinas, e che dovranno vederci compatti, perchè i cittadini ci chiedono concretezza e impegno. I risultati arriveranno anche in funzione di quanto e come saremo capaci di cambiare il presente, senza cadere negli errori del passato».

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it