Aggiornato alle: 16:22

Giornata nazionale del Gatto, 5 motivi per vivere con un felino

di Valentina Grasso

» Amici animali » Giornata nazionale del Gatto, 5 motivi per vivere con un felino

Giornata nazionale del Gatto, 5 motivi per vivere con un felino

| domenica 17 Febbraio 2019 - 12:25
Giornata nazionale del Gatto, 5 motivi per vivere con un felino

Un gomitolo di fusa e coccole nella Giornata nazionale del Gatto. La festa, che ricorre ogni 17 febbraio, è nata nel 1990 quando la giornalista Claudia Angeletti propose ai lettori di “Tuttogatto” di stabilire un giorno per celebrare l’amicizia che lega da secoli umani e felini.

in nuova zelanda potrebbero essere vietati i gatti

Ma perché è stato scelto proprio questo giorno? Febbraio, secondo le credenze popolari, è indicato come “il mese dei gatti e delle streghe”, ripercorrendo il tradizionale nesso tra le arti magiche e gli amici felini. Ma questo è anche il mese dell’Acquario, da sempre individuato come il segno zodiacale dei creativi, degli anticonformisti e degli spiriti liberi, proprio come i gatti!

Vivere con un gatto fa bene alla salute: ecco 5 motivi

Condividere i propri spazi con un gatto è una vera e propria scelta di vita che pone davanti tanti dubbi e difficoltà ma che offre anche tanti benefici. Ve ne riveliamo 5:

  1. Abitare con un gatto riduce lo stress. Secondo uno studio del 2008 condotto dall’Università del Minnesota a Minneapolis, la presenza di un gatto aiuta a superare stati d’ansia, stress e depressione salvaguardando la salute del cuore e limitando i casi di infarto. La ricerca, condotta su 4000 americani, ha dimostrato che chi ha avuto un gatto per 10 anni ha circa il 30% in meno di rischio di ammalarsi di cuore.
  2. Per lo stesso principio, chi ha vissuto un lutto, riesce a superare più facilmente il dolore della perdita. Avere un gatto al proprio fianco fa accusare meno il senso di solitudine e l’assenza della persona amata.
  3. Dormire con un gatto concilia il sonno. Stando ai dati raccolti nel 2015 su 150 pazienti visitati al Centro per la Medicina del Sonno della Mayo Clinic in Arizona, sdraiarsi accanto al proprio felino aumenta la sensazione di relax e conforto.
  4. Vivere con un gatto aiuta anche i più piccoli. E’ stato infatti notato che i bambini che vivono con i felini hanno meno probabilità di sviluppare allergie.
  5. Dividere il proprio spazio con i gatti ha effetti positivi su ossa e muscoli. Gli esperti sostengono che le fusa dei felini hanno la stessa frequenza in Hertz delle cure utilizzate per riparare le ossa dopo una frattura. Le onde emesse dai gatti inoltre permettono anche di distendere le fasce muscolari contratte.

vivere con un gatto

Quando si festeggia la Giornata Mondiale del Gatto?

Se in Italia i gatti si festeggiano  il 17 febbraio, in tutto il mondo i nostri amici felini vengono celebrati l’8 agosto. La Giornata Mondiale del Gatto è stata indetta nel 2002 dalla International Fund for Animal Welfareuna, la fondazione internazionale nata a difesa degli animali.

Foto da Pixabay

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it