Aggiornato alle: 08:16

Agguato a Napoli, ucciso un uomo vicino al clan Rinaldi

di Redazione

» Campania » Agguato a Napoli, ucciso un uomo vicino al clan Rinaldi

Agguato a Napoli, ucciso un uomo vicino al clan Rinaldi

| martedì 09 Aprile 2019 - 10:40
Agguato a Napoli, ucciso un uomo vicino al clan Rinaldi

Agguato a Napoli. Due persone a bordo di uno scooter hanno ucciso un uomo e ferito il figlio in via Ravello. I due stavano entrando in auto quando sono stati raggiunti diversi colpi di arma da fuoco. La vittima è Luigi Mignano, 57 anni, considerato vicino al clan Rinaldi egemone della zona.

Agguato a Napoli

Il figlio Pasquale, 32 anni, è rimasto ferito alle gambe ed è ricoverato all’ospedale del Mare. Sul posto dell’agguato, nel rione Ponticelli, ritrovato uno zaino di un bimbo. Non si sa ancora se il piccolo era in compagnia dei Mignano o passava lì per caso. Le indagini della polizia sono in corso.

Luigi Mignano conta diversi precedenti per estorsione, droga e anche 416 bis; il figlio invece non avrebbe precedenti ma solo violazioni al codice stradale. I due avrebbero percorso pochi metri visto che la loro casa è poco distante il luogo dell’agguato, in via Ravello.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it