Aggiornato alle: 14:30

Treni Storici del Gusto in Sicilia, 87 comuni da assaporare

di Redazione

» Sicilia » Treni Storici del Gusto in Sicilia, 87 comuni da assaporare

Treni Storici del Gusto in Sicilia, 87 comuni da assaporare

| sabato 13 Aprile 2019 - 16:00
Treni Storici del Gusto in Sicilia, 87 comuni da assaporare

I Treni Storici del Gusto è un progetto dell’Assessorato Regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo che propone un ricco programma di itinerari di viaggio attraverso la Sicilia, dal 27 aprile e fino all’8 dicembre del 2019 condotti sui tempi lenti dei treni storici.

Rappresenta un modo per conoscere e apprezzare l’Isola attraverso l’identità culturale dei territori, le produzioni agricole e vitivinicole della tradizione, i paesaggi delle colture nelle trasformazioni dettate dai tempi della natura.
È una narrazione della Sicilia che viene estesa ai borghi, castelli, luoghi dell’arte contemporanea, itinerari letterari legati ai principali scrittori siciliani, luoghi della cultura, parchi e aree archeologiche, parchi, oasi e riserve naturali. I treni storici del gusto costruiscono una proposta dedicata a un turismo di viaggiatori attento a paesaggi e  testimonianze storico-artistiche, alle produzioni e preparazioni siciliane che siano rispettose dei tempi della natura, ai valori dei territori che costituiscono l’identità più vera e profonda delle comunità che li vivono.

Il Progetto

Il progetto si realizza attraverso la collaborazione con la Fondazione Ferrovie dello Stato che mette a disposizione un ricco e prezioso parco di locomotive, automotrici e carrozze storiche , garantisce i collegamenti in pullman verso il territorio lungo percorsi che in parte viaggiano parallelamente ai tracciati delle ferrovie dismesse, estende, grazie alla collaborazione con la FCE Ferrovia Circumetnea, i possibili itinerari di visita all’anello
ferroviario che intorno all’Etna. Altro partner del progetto è Slow Food Sicilia che con le sue Condotte locali coinvolge i passeggeri in Laboratori del Gusto per raccontare i prodotti di eccellenza del territorio inseriti tra i Presìdi e i prodotti dell’Arca del Gusto e promuove l’incontro con i produttori che meglio rappresentano la cultura materiale delle comunità.

L’ottimo riscontro, registrato dai 23 diversi itinerari e 50 corse condotti da luglio a dicembre dell’edizione 2018, ha indotto a dedicare al progetto del 2019 un programma di 52 diversi itinerari, effettuati a partire dalla primavera fino alle soglie dell’inverno che coinvolge 87 comuni quali luoghi di partenza o tappe di visita degli itinerari previsti. Sei dei cinquantadue itinerari sono previsti con la formula weekend, per costruire percorsi tematici di scoperta della Sicilia dotati di più ampio respiro.

Treni Storici del Gusto Sicilia Edizione 2019

L’edizione di quest’anno si arricchisce della collaborazione con l’Assessorato dei Beni Culturali e Identità Siciliana utile a costruire percorsi di conoscenza del territorio nei suoi valori storico culturali e con l’Assessorato dell’Agricoltura lo Sviluppo Rurale e la Pesca Mediterranea, per estendere la narrazione alle produzioni agroalimentari e vitivinicole siciliane che abbiano ricevuto riconoscimenti ufficiali di qualità. Si è già avviata la
collaborazione con le comunità locali delle tappe di sosta previste per renderle coprotagoniste nelle attività di animazione culturale e nella costruzione del racconto dei territori.
Chocomodica, Salina Isola Slow e la Fiera mediterranea del cavallo sono le tre manifestazioni inserite tra le tappe del programma 2019 che appartengono al Calendario dei Grandi Eventi in Sicilia, riservando le corse con la locomotiva storica a vapore alle tre giornate dell’evento fieristico che si svolgerà presso la Tenuta di Ambelia.

Il programma di viaggi della nuova edizione si estende anche alle “vie d’acqua” verso Mozia, Favignana,
Lipari e Salina costruendo in tal modo itinerari di viaggio che intendono restituire il senso della ricca complessità culturale della Sicilia “isola tra isole”.

Calendario dei viaggi di Primavera

27 e 28 aprile parte da Siracusa Il treno dei dolci delle feste con tappe di sosta a Noto, Oasi di Vendicari, Isola delle Correnti, Ispica.
28 aprile parte da Palermo Il treno dei pani votivi e formaggi dell’agrigentino con tappe di sosta a San Biagio Platani e Sant’Angelo Muxaro.
5 maggio parte da Catania Il treno dei pani e dolci votivi degli Iblei con tappe di sosta a Palazzolo Acreide e Siracusa.
10 maggio parte da Catania Il treno per la Fiera Mediterranea del Cavallo con tappe di sosta a Scordia e Ambelia.
11 maggio parte da Catania Il treno per la Fiera Mediterranea del Cavallo con tappe di sosta a Scordia e Ambelia.
12 maggio parte da Catania Il treno per la Fiera Mediterranea del Cavallo con tappe di sosta a Militello in Val di Catania e Ambelia.
12 maggio parte da Palermo Il treno dei sapori del Belìce e dell’agro segestano con tappe di sosta a Segesta, Salemi, Cretto di Burri a Gibellina vecchia.
19 maggio parte da Messina Il treno degli agrumi e dei formaggi, tra Nebrodi e Madonie con tappe di sosta a Capo d’Orlando e Cefalù.
19 maggio parte da Palermo Il treno delle conserve e dei formaggi nel Val di Mazara con tappe di sosta a Partinico e Alcamo.
25 e 26 maggio parte da Messina Il treno dei prodotti identitari delle isole con tappe di sosta a Milazzo e imbarco per Lipari e Salina.
2 giugno parte da Siracusa Il treno dei dolci e gelati delle aree ionica ed etnea con tappe di sosta a Francavilla di Sicilia e Gole dell’Alcantara.
2 giugno parte da Porto Empedocle Il treno dei prodotti della terra nelle aree interne con tappe di sosta a Racalmuto e Caltanissetta.
9 giugno parte da Palermo Il treno dei dolci delle feste con sosta a Sutera e Favara 9 giugno parte da Siracusa Il treno delle dolcezze pasquali e prodotti degli Iblei con tappe di sosta a Cassibile, Noto antica, Avola vecchia e Avola.
9 giugno parte da Trapani Il treno delle verdure selvatiche, dei formaggi e del pane con tappe di sosta a Salemi e Gibellina nuova.
15 e il 16 giugno parte da Palermo Il treno delle dolcezze ericine e sapori di tonnara con tappe di sosta a Erice, Tonnara di Bonagia, Favignana.
16 giugno parte da Catania Il treno degli agrumi e frutti lungo la costa ionica con tappe di sosta a Castiglione di Sicilia e Castelmola.

Calendario dei viaggi d’Estate

22 e il 23 giugno parte da Palermo Il treno dei formaggi e legumi tra Madonie e Nebrodi con tappe di sosta a Petralia Soprana, Gangi e Sperlinga.
23 giugno parte da Porto Empedocle Il treno dei formaggi dell’agrigentino con tappe di sosta a Porto Empedocle, Agrigento e Favara.
30 giugno parte da Trapani Il treno dei formaggi e sapori delle terre sicane con tappe di sosta a Marsala e Mazara del Vallo.
7 luglio parte da Porto Empedocle Il treno dei prodotti della terra dell’agrigentino con tappe di sosta a Palma di Montechiaro e Licata.
7 luglio parte da Catania Il treno degli agrumi dello Ionio e dei prodotti del mare con tappe di sosta a Aci Castello e Siracusa.
14 luglio parte da Siracusa Il treno della frutta etnea e del miele ibleo con tappe di sosta a Vizzini e Grammichele.
14 luglio parte da Agrigento Il treno della frutta e conserve nei Monti Sicani con tappe di sosta a Mussomeli e Cammarata.
20 luglio parte da Catania Il treno della frutta dell’Etna con tappe di sosta a Militello in Val di Catania e Caltagirone.
28 luglio parte da Trapani Il treno del pane cunzato con tappe di sosta a Mazara del Vallo e Selinunte 4 agosto parte da Trapani Il treno dei formaggi, meloni d’inverno, agrumi con tappe di sosta a Santa Margherita di Belìce e Sambuca di Sicilia.
11 agosto parte da Messina Il treno dei dolci e degli agrumi lungo la costa ionica con tappe di sosta a Francavilla di Sicilia, Gole dell’Alcantara e Castelmola.
18 agosto parte da Catania Il treno della frutta dell’Etna e conserve d’autunno con tappe di sosta a Vizzini e Caltagirone.
25 agosto parte da Catania Il treno del pane e dolcezze degli iblei con tappe di sosta a Siracusa e Noto.
8 settembre parte da Siracusa Il treno delle mandorle e conserve iblee con tappe di sosta a Comiso e Castello e Parco di Donnafugata.
8 settembre parte da Trapani Il treno dei sapori del sale e del mare con tappe di sosta a Paceco, Marsala e Mozia.
8 settembre parte da Catania Il treno della frutta e dolci degli Erei alle soglie dell’autunno con tappe di sosta ad Agira e Leonforte.
14 e 15 settembre parte da Palermo Il treno dei prodotti nelle terre dei Nebrodi con tappe di sosta a Castel di Tusa, Castel di Lucio, Mistretta, Motta d’Affermo, S. Stefano di Camastra, Capo D’Orlando.
14 settembre parte da Catania Il treno del pistacchio di Bronte e frutta dell’Etna con tappe di sosta a Bronte e Acireale.
15 settembre parte da Siracusa Il treno della frutta etnea e delle conserve d’autunno con tappe di sosta a Militello in Val di Catania e Caltagirone.

Il Calendario dei viaggi d’Autunno

21 settembre parte da Messina Il treno del pistacchio verde di Bronte e frutta dell’Etna con tappe di sosta a Bronte e Savoca.
22 settembre parte da Palermo Il treno dei formaggi dell’agrigentino con tappe di sosta a Carini, Scopello e Riserva dello Zingaro.
28 e 29 settembre parte da Catania Il treno dei formaggi dell’agrigentino con tappe di sosta ad Adrano, Castiglione di Sicilia, Etna, Aci Trezza e Acicastello.
29 settembre parte da Enna Il treno dei legumi delle aree interne con tappe di sosta a Calascibetta e Caltanissetta.
6 ottobre parte da Palermo Il treno delle verdure d’autunno nel Belìce e nell’agro segestano con tappe di sosta a Segesta, Cretto di Burri a Gibellina Vecchia e Castelvetrano.
13 ottobre parte da Palermo Il treno dei formaggi e legumi delle aree interne con tappe di sosta a Roccapalumba e Vicari.
12 ottobre parte da Siracusa Il treno del pistacchio verde di Bronte e frutta etnea con tappe di sosta a Bronte e Randazzo.
20 ottobre parte da Messina Il treno degli agrumi e dolcezze tra Nebrodi e Madonie con tappe di sosta a Castroreale e Castelbuono.
27 ottobre parte da Catania Il treno delle dolcezze iblee di autunno con tappe di sosta a Scicli e Modica.
7 ottobre parte da Siracusa Il treno delle scacce iblee e del cioccolato modicano con tappe di sosta a Ragusa e Modica.
3 novembre parte da Messina Il treno dei prodotti etnei e iblei con tappe di sosta a Giardini Naxos e Noto.
3 novembre parte da Palermo Il treno della frutta d’autunno nel Val di Mazara con tappe di sosta a Segesta e Castellammare del Golfo.
10 novembre parte da Caltanissetta Il treno dei castelli e dei prodotti della terra con tappe di sosta a Caccamo e Collesano.
24 novembre parte da Catania Il treno delle conserve dello Ionio con tappe di sosta a Savoca e Messina.
8 dicembre parte da Palermo Il treno dello sfincione e della frutta d’inverno con tappe di sosta a Bagheria e Cefalù.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it