Aggiornato alle: 00:05

La Lega presenta la lista per le Europee, dalla Sicilia occidentale la metà dei candidati

di Redazione

» Cronaca » La Lega presenta la lista per le Europee, dalla Sicilia occidentale la metà dei candidati

La Lega presenta la lista per le Europee, dalla Sicilia occidentale la metà dei candidati

| martedì 16 Aprile 2019 - 14:26
La Lega presenta la lista per le Europee, dalla Sicilia occidentale la metà dei candidati

Le elezioni Europee del prossimo 26 maggio si avvicinano e la Lega presenta la sua lista per il collegio Sicilia-Sardegna. Dei otto candidati, ben cinque sono siciliani, mentre soltanto due sono sardi.

La lista è stata ufficializzata stamattina. Il ministro dell’interno, Matteo Salvini, sarà capolista in tutti i collegi. L’obiettivo è quello di riuscire ad accalappiarsi il voto di opinione, grazie al suo nome.

La Lega presenta la lista per le Europee, dalla Sicilia occidentale la metà dei candidati

Nella lista presentata dalla Lega per le Europee non mancano le sorprese. Dietro il capolista, Matteo Salvini, il candidato forte è, infatti, il palermitano Igor Gelarda. Il responsabile degli enti locali per la Sicilia è considerato tra i favoriti. Tra i motivi a supporto di questa ipotesi, c’è la sorprendente assenza, nella lista, del suo omologo catanese. L’assessore della giunta di centrodestra a Catania, Fabio Cantarella, fino a poche ore fa era dato come candidato quasi certo. Adesso, invece, è scomparso dall’elenco degli otto in corsa per Strasbrurgo.

Presente, invece, Angelo Attaguile, l’ex parlamentare nazionale che per anni ha ricoperto l’incarico di segretario di “Noi con Salvini”. Nell’ultimo anno, però, sembrava essere stato messo in disparte per far posto al nuovo gruppo dirigente leghista dell’Isola.

La maggioranza delle candidature siciliane per le Europee proviene esattamente dalla Sicilia Occidentale. La Lega, nell’isola, sta mietendo ormai consensi e adesioni in vari territori ormai da diversi mesi. Probabilmente il commissario regionale Stefano Candiani e il leader del Carroccio Matteo Salvini hanno voluto dare un forte segnale a sostegno della parte Ovest della Sicilia.

Nella lista per Strasburgo ci sono, infatti, candidati di Palermo, del Trapanese e dell’Agrigentino. Assenti, invece, nomi dalla provincia di Messina, dal Siracusano e dal Ragusano, così come della Sicilia centrale.

La lista siciliana della Lega per le Europee

Nella lista siciliana della Lega per le Europee c’è l’avvocato Annalisa Tardino di Licata. L’avvocato, alle scorse amministrative, si era candidata a sindaco del suo paese e, seppur non eletta, aveva ottenuto un consenso molto forte.

Presente Francesca Donato, avvocato anche lei nata ad Ancona ma residente in Sicilia, conosciuta per il progetto Eurexit. Infine è presente Maria Concetta Hopps, impegnata a Mazara del Vallo nella prossima tornata elettorale amministrativa a sostegno del candidato sindaco leghista Giorgio Randazzo.

Dalla Sardegna invece arrivano Massimiliano Piu e Sonia Pilli. Quest’ultima è stata già candidata alle scorse elezioni regionali nella lista della Lega che ha sostenuto e portato alla vittoria l’attuale governatore Christian Solinas.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it