Tragedia a Chieti, 15enne muore su un campo di calcetto

di Redazione

» Abruzzo » Tragedia a Chieti, 15enne muore su un campo di calcetto

Tragedia a Chieti, 15enne muore su un campo di calcetto

| venerdì 09 Agosto 2019 - 07:26
Tragedia a Chieti, 15enne muore su un campo di calcetto

Un ragazzo di 15 anni di Milano si è accasciato su un campo di calcetto, mentre giocava una partita, ed è morto. La tragedia si è consumata nella serata di giovedì 8 luglio a Francavilla al Mare, in provincia di Chieti.

I carabinieri hanno sentito alcuni testimoni. Secondo quanto ricostruito finora, il ragazzo si è accasciato all’improvviso.

Tragedia a Chieti, 15enne muore su un campo di calcetto

Era in vacanza a Francavilla al Mare insieme alla sua famiglia e non poteva pensare che una partita di calcetto gli sarebbe costata la vita. Dopo il malore, il 15enne è stato ricoverato al policlinico di Chieti, dove è morto in serata. Stava giocando in un campo privato, quando all’improvviso si è accasciato per terra.

Una volta scattato l’allarme, i primi e più immediati soccorsi sono stati prestati da un medico e da una veterinaria che stavano cenando in una pizzeria che si trova vicino all’impianto sportivo. Le condizioni del ragazzo sono apparse subito molto gravi: i due sanitari, in attesa dell’arrivo dell’ambulanza del 118, gli hanno praticato il massaggio cardiaco.

Sul posto sono quindi giunti i soccorsi che hanno praticato il massaggio cardiaco, il ragazzo è stato portato all’ospedale di Chieti dove i medici hanno fatto il possibile, ma non c’è stato nulla da fare.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820