Aggiornato alle: 19:08

Acne e brufoli sul viso, con il Face Mapping una soluzione per ogni parte

di Rosanna Pasta

» Benessere » Acne e brufoli sul viso, con il Face Mapping una soluzione per ogni parte

Acne e brufoli sul viso, con il Face Mapping una soluzione per ogni parte

| martedì 10 Settembre 2019 - 14:27
Acne e brufoli sul viso, con il Face Mapping una soluzione per ogni parte

Il nostro corpo ci comunica lo stato di salute in tutti i modi possibili. La cosa importante è saperli leggere. Il Face Mapping è un metodo che permette di capire quali sono i problemi di salute, in base alla posizione di brufoli e acne sul viso.

Acne e brufoli sul viso, con il Face Mapping una soluzione per ogni parte

Ogni parte del viso, infatti, è collegata ad un’altra del nostro corpo. In questo vengono in aiuto medicina cinese e ayurveda. Oggi la scienza ha fatto tantissimi progressi ma un tempo la medicina si basava principalmente sull’osservazione.

Per questo motivo, Byrdie.com ha intervistato Dan Hsu, LAc, medico a New York specializzato in medicina orientale. Facendo tesoro delle sue parole e attenzione alla posizione di brufoli e acne sul viso, possiamo risalire al problema di salute e intervenire.

Brufoli e acne vicino e fra le sopracciglia

La zona intorno alle sopracciglia, secondo la medicina cinese, è collegata con cistifellea e fegato. Nel caso in cui brufoli e acne si manifestino qui, si consiglia di limitare il consumo di alimenti processati, grassi e junk food. Meglio optare per una dieta più sana.

Se invece le imperfezioni della pelle si manifestano tra le sopracciglia, la causa potrebbe essere una vita troppo sregolata con eccesso di alcol, fumo e snack, soprattutto in orari non regolari. Per porre rimedio si consiglia di dormire di più, limitare il consumo di alcol e l’hangover e incrementare l’esercizio fisico.

Brufoli e acne sul naso

Dal momento che respiriamo attraverso il naso, la medicina cinese lo collega a cuore e polmoni. Se spuntano brufoli e acne in questa zona, è consigliabile limitare il consumo di cibo piccante, sale e carne rossa aumentando invece frutta e verdura.

Se le imperfezioni sul naso diventano più consistenti e durature, meglio controllare anche la pressione del sangue e i livelli di Vitamina B.

Brufoli e acne sulle guance

Attenzione a non generalizzare quando brufoli e acne si presentano sulle guance. Secondo la medicina cinese, infatti, c’è una profonda differenza tra la parte destra e la parte sinistra del corpo, differenza che si riversa anche sul viso.

In caso di imperfezioni sulla guancia sinistra, gli orientali consigliano di mangiare quelli che loro stessi definiscono cibi “freddi”, ovvero melone d’inverno e cetrioli. Non solo: visto che il fegato, organo a cui è connessa, ha un picco di “stanchezza” tra le 13 e le 17, meglio evitare lavori o allenamenti troppo intensi in questa finestra temporale.

Se invece brufoli e acne si manifestano sulla guancia destra, i collegamenti da fare con il resto del corpo sono due. Il primo è con i polmoni, quindi un buon rimedio potrebbe essere quello di aumentare il lavoro aerobico e fare qualche esercizio di respirazione. Il secondo invece è legato agli zuccheri, che andrebbero quindi ridotti, insieme agli alcolici.

Imperfezioni sul mento e intorno alla bocca

La zona del mento, secondo gli esperti di agopuntura, ha un legame molto stretto con gli ormoni e lo stress. Per combattere brufoli e acne in questa parte del viso, il consiglio è quello di prendere degli integratori a base di Omega-3 e, comunque, di prenotare una visita dal ginecologo/endocrinologo.

Se invece le imperfezioni si manifestano intorno alla bocca, le zone del corpo interessate sono fegato e intestino. Anche in questo caso, quindi, potrebbe essere responsabile la dieta. Evitate quindi zuccheri e fritti e optate per verdura e frutta ricchi di fibre.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it