Aggiornato alle: 08:16

Ocean Viking, Viminale telefona al sindaco di Lampedusa

di Redazione

» Cronaca » Ocean Viking, Viminale telefona al sindaco di Lampedusa

Ocean Viking, Viminale telefona al sindaco di Lampedusa

| sabato 14 Settembre 2019 - 16:15
Ocean Viking, Viminale telefona al sindaco di Lampedusa

L’Italia ha assegnato il ‘place of safety’, il porto sicuro, alla Ocean Viking, la nave di Sos Mediterranea e Medici senza frontiere con 82 migranti a bordo. Si tratta del porto di Lampedusa, l’imbarcazione si sta dirigendo verso l’isola. Si sta valutando ora se farla entrare direttamente in porto o fare il trasporto dei migranti su motovedette della Guardia Costiera.

Salvini tweetta: “Eccoli, porti aperti senza limiti…” commenta su Twitter l’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini. Risponde così il sindaco di Lampedusa: “Se il nuovo ministro dell’Interno Lamorgese vuole continuare sulla stessa scia dell’ex ministro Salvini, noi siamo pronti ad alzare la voce e non sarà una voce di pace. Accoglienti sì ma idioti no. La nave Ocean Viking era molto più vicina alle coste siciliane che a Lampedusa. Perché la scelta di assegnare come porto sicuro proprio Lampedusa?”.

Risponde ancora Di Maio sostenendo l’equivoco: “Credo ci sia un grande equivoco sul porto sicuro alla Ocean Viking: le è stato assegnato un porto perché l’Ue ha aderito alla nostra richiesta di prendere gran parte dei migranti”. Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio a margine di un’iniziativa di Rousseau. “Detto questo mi impegnerò a lavorare sulla cooperazione internazionale per migliorare le condizioni economiche dei paesi di provenienza e sugli accordi sui rimpatri che sanciscono il principio che chi non può stare qui deve tornare indietro e chi può stare qui sta in Europa e non in Italia”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it