Aggiornato alle: 12:27

Dieta d’autunno, dimagrire in modo naturale con prodotti di stagione

di Rosanna Pasta

» Benessere » Dieta d’autunno, dimagrire in modo naturale con prodotti di stagione

Dieta d’autunno, dimagrire in modo naturale con prodotti di stagione

| lunedì 21 Ottobre 2019 - 14:12
Dieta d’autunno, dimagrire in modo naturale con prodotti di stagione

La dieta d’autunno è quello che ci vuole per dimagrire in modo naturale con i prodotti di stagione. Una buona alimentazione predilige sempre prodotti freschi, ciò che la terra offre naturalmente, per mangiare in modo sano ed equilibrato.

La natura sa quello che fa, a noi non resta che osservarla e imparare da lei per ottenere benefici per il nostro corpo e la nostra salute.

Ricordiamo sempre che prima di iniziare qualsiasi dieta è assolutamente necessario consultare il proprio medico.

Dieta d’autunno

Ogni stagione ha i suoi cavalli di battaglia. L’autunno porta in tavola tantissimi alimenti ricchi di proprietà benefiche: dalla zucca alla frutta secca sino ai broccoli, gli spinaci, ma anche le vellutate.

Se state cercando di smaltire i chili di troppo accumulati durante i mesi estivi, la dieta d’autunno è quello che fa per voi. I prodotti di stagione vi aiuteranno a depurarvi e smaltire le tossine in eccesso.

Inoltre, dimagrire in questo periodo è molto più facile. Il clima meno caldo, infatti, aiuta a consumare calorie e accelerare il metabolismo.

L’alimentazione è uno dei fattori principali a cui fare attenzione per il controllo del peso, ma non è l’unico. Per dimagrire, infatti, è necessaria una dieta equilibrata accompagnata dalla giusta idratazione e da una costante dose di esercizio fisico. Tutto, ovviamente, commisurato alle proprie possibilità. Ecco perché è sempre bene consultare un medico prima di cominciare una dieta trovata in Rete.

Ci sono anche delle piccole abitudini che possono favorire lo smaltimento dei chili di troppo e il mantenimento del peso forma raggiunto, spesso con sacrificio.

Per prima cosa sono da bandire i cibi pronti. I prodotti freschi di stagione sono sempre la soluzione migliore per portare il benessere anche in tavola. A coloro che hanno poco tempo a disposizione, si consiglia, infatti, di imparare a organizzarsi cominciando a preparare, magari la sera, il cibo e gli alimenti per il giorno dopo.

Ricordate, inoltre, che i pasti non vanno mai saltati e ognuno deve essere ricco di carboidrati, grassi e proteine, sostanze utili per il fabbisogno energetico.

L’idratazione è un altro fondamentale sostegno per la dieta. Cercate  di bere tantissima acqua, almeno due litri e mezzo al giorno. Questo vi aiuterà a smaltire le calorie in eccesso e disintossicarvi depurando l’organismo.

Infine, associate alla vostra dieta un costante esercizio fisico, possibilmente iscrivendovi in palestra. Durante il periodo autunnale, potete approfittarne per una corsa al parco, camminare per andare al lavoro. Condurre uno stile di vita più dinamico e meno sedentario, si sa, aiuta a dimagrire, oltre ad apportare notevoli benefici alla salute.

Dimagrire in modo naturale con prodotti di stagione

Per dimagrire in modo naturale anche in autunno è bene puntare sui prodotti di stagione. Aiutano a raggiungere presto il senso di sazietà e fare il pieno di energia e vitamine.

Ormai è noto che il pasto più importante della giornata è la colazione. Il mattino, infatti, è il momento in cui rifornire il corpo di tutte le energie necessarie ad affrontare il lavoro e le prossime ore.

Nella dieta d’autunno si consiglia di mangiare frutta a colazione. Ovviamente prodotti di stagione come mele e spremute d’arancia. Se siete abituati a prendere caffè o tè, cercate di non esagerare con le quantità e possibilmente assumeteli senza zucchero.

A pranzo meglio scegliere un piatto unico: pasta o riso, preferibilmente integrali, maggiori ricchi di fibre. In alternativa va bene anche una minestra ci cereali accompagnata da verdure fresche.

Si consiglia anche il pesce azzurro, per quanto riguarda la carne, invece, meglio quella bianche (pollo o tacchino) piuttosto che la rossa.

Ricordate che le fibre sono un ottimo alleato per perdere peso, quindi via libera a lenticchie, piselli, fagioli e simili.

Cercate d’iniziare il pasto con della verdura da consumare cruda o cotta per darvi il carico di energie per la giornata.

A cena, una insalata verde o una vellutata a base di carote è l’ideale per riscaldarvi se siete stati fuori tutta la giornata. I minestroni e i passati di verdure donano tepore, benessere e aiutano a dimagrire.

Per quanto riguarda i condimenti, preferite l’olio extra vergine di oliva e insaporite i vostri piatti con erbe aromatiche e spezie che aiutano a perdere peso naturalmente. Sono da evitare creme, maionese e altre salse ricche di grassi e calorie superflue.

Foto da Pixabay.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it