Nuovo rinvio per la Brexit, l’Ue: “Sarà il 31 gennaio”

di Redazione

» Esteri » Nuovo rinvio per la Brexit, l’Ue: “Sarà il 31 gennaio”

Nuovo rinvio per la Brexit, l’Ue: “Sarà il 31 gennaio”

| martedì 29 Ottobre 2019 - 01:27
Nuovo rinvio per la Brexit, l’Ue: “Sarà il 31 gennaio”

Un nuovo rinvio per la Brexit. La Gran Bretagna potrà lasciare l’Ue il 31 gennaio 2020, spiega Ansa.it, ma secondo l’ultima proroga flessibile (o ‘flextension’) annunciata oggi dai 27, ciò potrà avvenire anche prima. In questo modo l’Ue ha dato a Londra l’opportunità di uscire in ogni momento nei prossimi tre mesi.

Nuovo rinvio per la Brexit

Westmister intanto continua a discutere di elezioni anticipate senza tuttavia trovare un accordo. Boris Johnson è stato costretto a inghiottire la proroga, pur chiedendo ai partner europei d’impegnarsi a non darne altre. L’appello dell’Ue a Londra, intanto, resta sempre lo stesso: decidere se approvare l’accordo di divorzio raggiunto con Johnson o rimettere tutto in discussione.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820