Aggiornato alle: 16:10

Fare troppo sport riduce la voglia di sesso, soprattutto negli uomini

di Rosanna Pasta

» Benessere » Fare troppo sport riduce la voglia di sesso, soprattutto negli uomini

Fare troppo sport riduce la voglia di sesso, soprattutto negli uomini

| giovedì 07 Novembre 2019 - 14:08
Fare troppo sport riduce la voglia di sesso, soprattutto negli uomini

Il legame tra sport e sesso è uno dei più diffusi. Molte persone credono che per un’attrazione fisica al top bisogna anche avere un corpo scolpito e modellato al meglio. Così, è sempre maggiore il numero di coloro che dedicano molto tempo della propria vita allo sport.

Una recente ricerca ha dimostrato, però, che fare troppo sport riduce la voglia di sesso. E attenzione maschietti, perché i soggetti più a rischio siete proprio voi.

Fare troppo sport riduce la voglia di sesso, soprattutto negli uomini

Da anni numerosi studi ci hanno indotto a pensare che chi svolge attività fisica come correre, andare in bici e fare tanto allenamento ha una vita sessuale più attiva degli altri.

Uno studio condotto dall’Università della Carolina del Nord a Chapel Hill mette un freno a questa idea: un eccessivo allenamento, specialmente se duro, farebbe crollare il desiderio sessuale a zero. In particolare negli uomini.

In base alle ricerche precedenti, una attività fisica moderata e regolare aumenterebbe la produzione di testosterone. Questo ormone, in teoria, dovrebbe anche far aumentare il desiderio sessuale.

Secondo altri studi più recenti, invece, allenamenti troppo lunghi e faticosi potrebbero, al contrario, far crollare i livelli di testosterone. E attenzione, questo può avvenire sia a breve termine che a distanza di temo dall’attività fisica svolta.

Stando a queste teorie: zero testosterone equivale a zero desiderio sessuale.

Bisogna tenere presente, però, che le ricerche finora condotte hanno tenuto conto solamente del livello di testosterone in relazione all’attività fisica. Un dato scientifico che però esclude il desiderio sessuale, più o meno reale, di chi fa sport.

Niente paura. Ad approfondire l’argomento ci ha pensato lo studio pubblicato su Medicine & Science in Sports & Exercise.

La ricerca

La ricerca degli studiosi americani è partita da un questionario. Hanno chiesto a 1100 maschi sportivi, anche di alto livello, quanto spesso pensassero al sesso e quanto spesso lo facessero. Le risposte erano: molto, abbastanza, raramente.

Ha fatto seguito un secondo questionario. Il campione era formato sempre dagli stessi uomini. Questa volta le domande riguardavano la loro attività fisica. Gli è stato chiesto quante volte a settimana si allenassero, per quanto tempo e quanto intensamente.

Incrociando i dati delle risposte di coloro che avevano ammesso problemi fisici o di salute, gli studiosi hanno riscontrato evidenti collegamenti tra la quantità e intensità di esercizio fisico e il livello di desiderio sessuale.

Nello specifico, coloro che hanno dichiarato di svolgere un’attività fisica o sportiva blanda e moderata hanno anche ammesso di avere una buona o notevole voglia di sesso. Chi invece ha detto di dedicare molto tempo ad allenamenti faticosi, ha confessato anche di avere ben poca voglia di sesso.

Al momento si tratta solamente della costatazione di un dato di fatto. I motivi della correlazione tra il troppo sport e la poca voglia di sesso non sono ancora stati indagati. Secondo il professor Anthony Hackney, però, che ha guidato lo studio della UNC potrebbe essere che la fatica e il calo del testosterone dopo allenamenti massacranti siano il mix perfetto per far crollare la libido.

In attesa di ulteriori riscontri invitiamo ad una attività fisica regolare e costante ma decisamente non massacrante.

Foto da Pixabay.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it