Aggiornato alle: 08:07

Regionali, in Emilia Bonaccini in testa: la Calabria vira a destra

di Redazione

» Calabria » Regionali, in Emilia Bonaccini in testa: la Calabria vira a destra

Regionali, in Emilia Bonaccini in testa: la Calabria vira a destra

| domenica 26 Gennaio 2020 - 08:43
Regionali, in Emilia Bonaccini in testa: la Calabria vira a destra

Si delinea la vittoria del candidato del centrodestra Jole Santelli alle Regionali della Calabria. Stefano Bonaccini in testa in Emilia Romagna. Le proiezioni (copertura del campione al 18%), lo vedono in testa al 48,7%. La candidata della Lega Lucia Borgonzoni al 44,7%. Tracollo per il Movimento Cinque Stelle.

Affluenza in deciso rialzo in Emilia-Romagna e lieve miglioramento anche in Calabria. Secondo quanto rende noto il Viminale su tutti i 328 Comuni emiliano-romagnoli al voto, l’affluenza alle 19 è al 58,82%, in netto aumento rispetto al 30,89% delle Regionali del 23 novembre 2014, quando il dato finale fu del 37,71%. In Calabria, quando sono disponibili i dati dei 404 Comuni al voto, l’affluenza alle ore 19 è stata del 35,52%, in leggero aumento rispetto al 34,80% delle Regionali del 23 novembre 2014, quando il dato finale fu 44,07%.

Affluenza in rialzo anche alle 12. Secondo quanto rende noto il Viminale su tutti i 328 Comuni emiliano-romagnoli al voto, l’affluenza alle 12 è al 23,44%, in netto aumento rispetto al 10,77% delle Regionali del 23 novembre 2014, quando il dato finale fu 37,71%. In Calabria l’affluenza alle ore 12 è stata del 10,49%, in aumento rispetto all’8,84% delle Regionali del 23 novembre 2014, quando il dato finale fu 44,07%.

Le operazioni di scrutinio delle elezioni Regionali hanno avuto inizio a partire dalle ore 23.00, subito dopo la conclusione delle operazioni di voto e l’accertamento del numero dei votanti. Sono stati complessivamente quasi 5,5 milioni gli elettori chiamati alle urne per queste Regionali: oltre 3,5 milioni in Emilia Romagna e circa 1,8 milioni in Calabria.

Regionali in Emilia Romagna

I candidati alla presidenza della Giunta della Regione sono 7, mentre le liste in gioco sono 17. Si tratta di: Marta Collot (Potere al Popolo), Simone Benini (M5S), Laura Bergamini (Partito Comunista), il governatore uscente Stefano Bonaccini (Pd e altre liste); Lucia Borgonzoni (Lega, FI e altre liste), Stefano Lugli (L’Altra Emilia-Romagna); Domenico Battaglia (Movimento 3 V). I posti disponibili in consiglio sono 50.

Regionali in Calabria

I candidati alla presidenza della Regione Calabria sono 4: Jole Santelli, per la coalizione di centro-destra (Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia, Unione di Centro, Jole Santelli Presidente e Casa delle Libertà); Filippo Callipo, coalizione di centro-sinistra (Partito Democratico, Io Resto in Calabria, Democratici e Progressisti); Francesco Aiello, (Movimento 5 Stelle, Calabria Civica) e Carlo Tansi, liste civiche (Tesoro Calabria Calabria Libera e Calabria Pulita). I posti disponibili in consiglio sono 30.

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820