Tennis, Federer operato al ginocchio: tornerà nel 2021

di Francesco Nardi

» Altri Sport » Tennis, Federer operato al ginocchio: tornerà nel 2021

Tennis, Federer operato al ginocchio: tornerà nel 2021

| mercoledì 10 Giugno 2020 - 09:39
Tennis, Federer operato al ginocchio: tornerà nel 2021

Il Tour ATP non ha ancora determinato la data per riprendere la stagione tennistica 2020, ma perde già la sua stella più amata. Roger Federer, con uno stringato comunicato sui suoi canali social, ha infatti annunciato di essersi sottoposto a un intervento in artroscopia al ginocchio destro, che lo terrà fuori fino all’inizio del 2021.

“Cari fan,

spero che siate al sicuro e in salute.

Qualche settimana fa, dopo aver avuto un passo falso nella mia riabilitazione, mi sono dovuto sottoporre a un intervento in artroscopia al mio ginocchio destro. Ora, come ho fatto in vista della stagione 2017, ho in programma di prendermi il tempo necessario per essere pronto a giocare al 100% al massimo livello. Mi mancheranno i miei fan e il tour, ma non vedo l’ora di rivedere tutti all’inizio della stagione 2021.

Vi auguro il meglio,

Roger”.

Obiettivo Tokyo per Federer

Insomma, il campione svizzero si prende una lunga pausa, dopo il primo intervento chirurgico di febbraio. Una scelta saggia, probabilmente, dato che i due grandi obiettivi del 2020 di Federer, Wimbledon e i Giochi di Tokyo, sono già stati cancellati, così come la sua amata Laver Cup, il torneo esibizione che mette a confronto l’Europa, capitanata da Roger, e il resto del mondo. Tanto vale, allora, presentarsi in perfette condizioni ai nastri di partenza della stagione 2021, con ogni probabilità l’ultima della straordinaria carriera del nativo di Basilea.

Nelle ultime settimane il mondo del tennis sta iniziando a ripartire con una serie di piccoli tornei d’esibizione e, in attesa di una data certa per la ripartenza, si scaldano i motori in vista di agosto, che dovrebbe dare il la a mesi di tornei serrati sia a livello ATP che WTA, per cercare di recuperare il più possibile dopo lo stop forzato dovuto alla diffusione del coronavirus.

 

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820