Zurich Connect: come cambiare l’assicurazione dell’auto. Tutte le procedure

di Redazione

» Economia » Zurich Connect: come cambiare l’assicurazione dell’auto. Tutte le procedure

Zurich Connect: come cambiare l’assicurazione dell’auto. Tutte le procedure

| sabato 06 Marzo 2021 - 10:39
Zurich Connect: come cambiare l’assicurazione dell’auto. Tutte le procedure

Stai pensando di cambiare compagnia per l’assicurazione della tua auto, ma non sai come fare? Ecco cosa devi sapere per affrontare la decisione con maggiore consapevolezza.

RCA IN SCADENZA: INIZIA CONFRONTANDO LE OFFERTE 

Nel caso in cui la tua polizza di assicurazione stia per scadere e vuoi valutare l’ipotesi di cambiare compagnia, il primo passo è facile e gratuito. Inizia confrontando le migliori offerte di polizze online. Non ti costa niente, bastano la targa del veicolo e la data di nascita del proprietario e hai già in mano la tua offerta. Il passo successivo può essere quello, per esempio, di controllare se ci sono garanzie accessorie che potrebbero fare al caso tuo, con Zurich Connect ad esempio hai la possibilità di scegliere tra offerte flessibili in base alle tue esigenze. Per ulteriori informazioni visita il sito: www.zurich-connect.it.

ASSICURAZIONE AUTO: CAMBIARE CONVIENE? 

 Solo tu puoi decidere se cambiare ti conviene, ma ci sono alcune cose da sapere.

Il Governo con il Decreto Sviluppo Bis (D.L. n°179 del 18 ottobre 2012), dal gennaio del 2013 ha abolito definitivamente il tacito rinnovo per le polizze RCA. Questo ha permesso una maggiore semplicità e velocità per il cambio di compagnia, snellendo notevolmente l’iter. Inoltre, grazie a una maggiore concorrenza di mercato, esistono offerte davvero molto vantaggiose.

CAMBIARE ASSICURAZIONE:  COSA DEVI FARE? 

Se desideri cambiare compagnia, puoi semplicemente attendere la naturale scadenza del contratto. Oppure, una volta scelta la compagnia che fa per te, ti basta semplicemente stipulare una nuova polizza (ma attenzione alle garanzie accessorie, per essere sicuro che non restino in vigore, chiedi alla tua compagnia). Semplice e veloce, e se scegli le offerte online anche gratuito. Non è più necessario attivare l’iter che prevedeva l’invio di una copia dell’attestato di rischio cartaceo, la nuova compagnia potrà comunque provvedere al controllo di tutti i tuoi dati. Se intendi rinnovarla devi fornire il consenso esplicito, vista l’abolizione del tacito rinnovo.

CAMBIARE ASSICURAZIONE: ENTRO QUALI TERMINI?

Le polizze tradizionali hanno una durata 12 mesi e prima di questo periodo non possono essere disdette.

Fatto salvo per alcuni casi:

  • La vendita;
  • La rottamazione;
  • L’esportazione all’estero;
  • Il furto del veicolo.

UNA NUOVA RCA: COSA SERVE? 

Per poter stipulare una nuova RCA, ecco quali documenti ti potranno essere utili:

  • La carta d’identità;
  • Il codice fiscale;
  • Il libretto di circolazione del veicolo;
  • L’attestato di rischio.

Quanto tempo hai per decidere? In genere il pagamento di una nuova polizza va fatto entro la data di scadenza della polizza in essere. In questo modo non rischierai di restare scoperto e il nuovo contratto si attiverà in automatico.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820