Aggiornato alle: 09:09

Mandela dimesso dall’ospedale, ma è ancora grave

di Redazione

» Dal mondo » Mandela dimesso dall’ospedale, ma è ancora grave

Mandela dimesso dall’ospedale, ma è ancora grave

| domenica 01 Settembre 2013 - 15:10

mandela dimesso ospedale

JOHANNESBURG, 1 SETTEMBRE 2013 – Nelson Mandela è stato dimesso dall’ospedale di Pretoria in cui era ricoverato da quasi tre mesi per un’infezione polmonare ed è tornato a casa.

 

Le condizioni del 95enne premio Nobel per la Pace “continuano a essere critiche e a tratti instabili. Tuttavia – si legge in una nota – lo staff medico è convinto che potrà ricevere lo stesso livello di cure intensive nella sua casa a Johannesburg”.

 

Mandela era stato ricoverato l’8 giugno e negli 87 giorni trascorsi in ospedale c’è stato più volte il timore che la fine fosse imminente. La casa di Mandela è stata riorganizzata e attrezzata per offrirgli le migliori cure e a seguirlo saranno “esattamente gli stessi medici” che gli erano stati assegnati in ospedale.

 

La presidenza ha chiesto che a Mandela e alla sua famiglia sia lasciato “il necessario spazio di privacy in modo che le cure possano procedere con dignita’ e senza inutili intrusioni”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it