Amanda Knox fa la giornalista a Seattle | Lavora come freelance per un quotidiano locale

di Redazione

» Cronaca » Amanda Knox fa la giornalista a Seattle | Lavora come freelance per un quotidiano locale

Amanda Knox fa la giornalista a Seattle | Lavora come freelance per un quotidiano locale

| mercoledì 05 Novembre 2014 - 14:08
Amanda Knox fa la giornalista a Seattle | Lavora come freelance per un quotidiano locale

Amanda Knox fa la giornalista a Seattle. Lavora come freelance, per un giornale locale. Condannata due volte per l’omicidio a Perugia della studentessa Meredith Kercher, ha iniziato a collaborare per il West Seattle Herald per il quale si occupa di cronaca locale e di recensioni teatrali.

Un anno fa l’uscita del suo primo libro “Waiting to be heard”, sugli anni che la Knox ha passato in carcere in Italia.

Amanda si è sempre proclamata innocente dell’omicidio della giovane inglese anche se è stata condannata a 28 anni e 6 mesi nel processo di appello bis a Firenze. “L’abbiamo contattata inizialmente per darle la possibilità di vivere una vita normale” ha detto al Daily Beast il direttore del West Seattle Herald, Patrick Robinson.

 

 

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820