Pasquetta, vento e pioggia al Centrosud | Il maltempo lascerà la penisola martedì

di Redazione

» Meteo » Pasquetta, vento e pioggia al Centrosud | Il maltempo lascerà la penisola martedì

Pasquetta, vento e pioggia al Centrosud | Il maltempo lascerà la penisola martedì

| venerdì 03 Aprile 2015 - 14:32
Pasquetta, vento e pioggia al Centrosud | Il maltempo lascerà la penisola martedì

Anche oggi l’alta pressione occupa il Mediterraneo occidentale garantendo una giornata con prevalenza di bel tempo in quasi tutte le nostre regioni. I venti freschi che scorrono ai margini dell’alta pressione però causeranno un ulteriore calo delle temperature, con valori comunque nella norma.

Sono le ultime ore di bel tempo, almeno per parte della Penisola. Per il fine settimana di Pasqua, secondo le previsioni del servizio meteo dell’Aeronautica militare, si conferma un peggioramento del tempo sull’Italia a causa del passaggio di una veloce ma attiva perturbazione nord atlantica, la n. 2 di aprile. L’aria più fredda ad essa associata, riversandosi nel Mediterraneo centrale, darà vita nella giornata di Pasqua ad una circolazione ciclonica con tempo instabile e variabile al Nord, localmente perturbato al Centrosud, venti intensi e un calo delle temperature al Centronord. Sarà una fase temporanea, seguita da un netto miglioramento al Centronord già nella giornata di Pasquetta.

Domenica di Pasqua ci sarà cielo in prevalenza nuvoloso sulla maggior parte dell’Italia anche se nel pomeriggio si avrà qualche schiarita in particolare al Nordest, in Sicilia e in Toscana. Molte nubi al mattino, con piogge sparse su Piemonte, Lombardia centrosettentrionale e Emilia Romagna. Potrà anche nevicare sull’arco alpino, al di sopra dei 1.200 metri e, su quello appenninico anche a quote più basse. Dal pomeriggio è prevista un’attenuazione dei fenomeni; cielo irregolarmente nuvoloso, con piogge sparse in Sardegna, fino al pomeriggio. Sulle regioni tirreniche, nuvolosità diffuse con precipitazioni sparse nelle zone interne e sul basso Lazio; analogo il quadro sulle regioni adriatiche, dove è prevista neve sui rilievi appenninici a partire dai 7-800 metri. In Sicilia sono previste piogge sparse al mattino sul versante centromeridionale e, in serata anche su quello settentrionale dell’isola. Piogge sparse anche in Campania, Puglia, Basilicata e Calabria, in attenuazione già dalla serata di domenica.

Per Pasquetta tempo più stabile al Nord e al Centro, anche se la giornata potrebbe essere disturbata dal vento; al Sud ancora presente nuvolosità irregolare con la possibilità di nuove piogge in Sicilia, aree ioniche e regioni del basso Adriatico, dove soffierà un forte vento da Nord.

A partire da martedì bel tempo e temperature in aumento su tutta l’Italia.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820