I Backstreet Boys e gli ‘Nsync insieme in uno zombie western

di Redazione

» Intrattenimento » Cinema » I Backstreet Boys e gli ‘Nsync insieme in uno zombie western

I Backstreet Boys e gli ‘Nsync insieme in uno zombie western

| martedì 21 Luglio 2015 - 13:51
I Backstreet Boys e gli ‘Nsync insieme in uno zombie western

Questa volta non si tratta dell’ennesima puntata di “The Walking Dead”, ma del nuovo zombie western che vedrà protagoniste le due storiche band rivali degli anni ’90: i Backstreet Boys e gli ‘NSync.

L’iniziativa è stata di Nick Carter, l’amato biondino dei BSB ha rivelato a Rolling Stone di avere in cantiere un horror western futuristico popolato di zombie. Al progetto, sviluppato in collaborazione con il produttore di “Sharknado”, hanno già aderito gli ex Backstreet Boys, Howie Dorough e AJ McLean e l’ex ‘NSync, Joe Fatone.

In realtà tra i Backstreet Boys e gli ‘Nsync non c’è mai stata una reale rivalità: per questo Nick Carter ha voluto coinvolgere entrambe le band, senza escludere tra l’altro la partecipazione di altre postar degli anni ’90. Degli ‘Nsync, però, solo Fatone ha accettato di partecipare, dunque è probabile che Justin Timberlake, ex leader del gruppo, non ci sarà.

La trama del film, che dovrebbe chiamarsi Dead 7, si baserà sulle avventure di una banda di pistoleri in lotta contro gli zombie che infestano la città, ma al momento il copione è in fase di sceneggiatura.

Nick Carter sembra avere proprio una passione sconfinata per le pellicole horror e per gli zombie movie. Nel 1997 furono gli stessi Backstreet Boys a trasformarsi in morti viventi per il video di Everybody (Backstreet’s back), singolo di lancio del secondo album della band e hit tra le più note del gruppo.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820