Gogol Bordello, cinque date in Italia in attesa del decimo album

di Redazione

» Intrattenimento » Musica » Gogol Bordello, cinque date in Italia in attesa del decimo album

Gogol Bordello, cinque date in Italia in attesa del decimo album

| giovedì 27 Agosto 2015 - 13:19
Gogol Bordello, cinque date in Italia in attesa del decimo album

Cinque tappe in Italia per i Gogol Bordello, la fucina gypsy punk che il cantante ucraino Eugene Hütz mise su nel 1990: dopo i concerti al parco Campi Sportivi di Asolo di martedì sera e all’Eutropia Festival di Roma, ieri, Hütz e compagni ritornano giovedì 27 all’Estathé Market Sound di Milano, venerdì 28 all’Acieloaperto di Cesena e sabato 29 al Beat Music Food Fun di Empoli.

La loro carriera discografica si è aperta nel 1999, con “Voi-La Intruder“, prodotto dal batterista dei Bad Seeds di Nick Cave, Jim Sclavunos. Da allora, nove dischi in studio, spaziando tra reggae, punk, hip-hop e musica tradizionale ucraina. L’ultimo, “Pura Vida Conspiracy”, risale al 2013.

Il decimo, però, sarebbe già in arrivo. Lo ha rivelato il leader Eugene Hütz a Repubblica: “Il nuovo disco è pronto, ma anche il mio da solista lo è, quasi. Si tratta di capire qual è il momento migliore e scegliere quale sarà pubblicato per primo”.

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820