Serie A, dodicesima giornata. Inter e Fiorentina in fuga, la Roma insegue. Vincono Juve, Napoli, Sassuolo e Palermo

di Redazione

» Sport » Serie A, dodicesima giornata. Inter e Fiorentina in fuga, la Roma insegue. Vincono Juve, Napoli, Sassuolo e Palermo

Serie A, dodicesima giornata. Inter e Fiorentina in fuga, la Roma insegue. Vincono Juve, Napoli, Sassuolo e Palermo

| sabato 07 Novembre 2015 - 09:44
Serie A, dodicesima giornata. Inter e Fiorentina in fuga, la Roma insegue. Vincono Juve, Napoli, Sassuolo e Palermo

L’Inter allunga il passo, vince a Torino con l’ennesimo 1 a 0 della sua stagione firmato da Kondogbia e sigillato dalle parate di Handanovic. Ma la Roma c’è, la squadra di Garcia vince agevolmente il derby con la Lazio (anche se con un rigore generoso) ed è in scia ad un solo punto dall’Inter. La Fiorentina risponde ai nerazzurri imponendosi per 2-0 a Marassi contro la Samp.

Vanno segnalate le vittorie del Sassuolo (Di Francesco è quinto) e quella della Juventus che scala qualche posizione e soprattutto vince per la prima volta quest’anno due volte di fila. A Frosinone Blanchard segna il gol della domenica con una rovesciata a pallonetto effettuata da terra.

Giornata movimentata in coda alla classifica. Il Palermo salva la panchina di Iachini e vince 1 a 0 soffrendo: scavalcato il Chievo e allontanato il terz’ultimo posto del Frosinone che contro il Genoa ha sprecato una grande occasione: era avanti 2 a 1 con l’uomo in più ma si è fatto raggiungere. Comincia a preoccuparsi il Torino che non vince da sei partite ed è stato risucchiato, però la squadra di Ventura appare comunque in salute. In coda all’ultimo posto Carpi e Verona stanno perdendo contatto con il resto del gruppo.

Nell’anticipo pomeridiano di ieri  il Bologna vince la sfida salvezza, espugnando Verona. Sei punti in due partite per Donadoni, Mandorlini resta in panchina nonostante la situazione estremamente complicata per il Verona. In serata 0 a 0 tra Milan e Atalanta ma sono i bergamaschi a potere recriminare per le tante occasioni sprecate.

Di seguito, il programma completo dei match della dodicesima giornata:

Verona – Bologna: FINALE 0 – 2 Marcatori: 6′ p.t. Giaccherini (B), 14′ p.t. Donsah (B) (clicca qui per la cronaca live della gara) (clicca qui per le pagelle)

Milan – Atalanta: FINALE 0 – 0  (clicca qui per la cronaca live della gara) (clicca qui per le pagelle)

Torino – Inter: FINALE 0 – 1  Marcatore: 32′ p.t. Kondogbia (I)  (clicca qui per la cronaca live della gara) (clicca qui per le pagelle)

Empoli – Juventus: FINALE 1 – 3  Marcatori: 19′ p.t. Maccarone (E), 32′ p.t. Mandzukic (J), 38′ p.t. Evra J), 39′ s.t. Dybala (J) (clicca qui per la cronaca live della gara) (clicca qui per le pagelle)

Frosinone – Genoa: FINALE 2 – 2  Marcatori: 6′ p.t. Pavoletti (G), 31′ p.t. Blanchard (F), 38′ p.t. Diakitè (F), 30′ s.t. Gakpè (G). Al 37′ p.t. espulso Di Maio (G) per doppia ammonizione

Palermo – Chievo: FINALE 1 – 0  Marcatori: 26′ s.t. Gilardino (P) (clicca qui per la cronaca live della gara) (clicca qui per le pagelle)

Roma – Lazio: 2 – 0  Marcatori: 9′ p.t. Dzeko (R) su rigore, 18′ s.t. Gervinho (R)

Sassuolo – Carpi: FINALE 1 – 0  Marcatori: 28′ p.t. Sansone (S)

Napoli – Udinese: FINALE 1 – 0 Marcatore: 8′ s.t. Higuain (N) (clicca qui per la cronaca live della gara) (clicca qui per le pagelle)

Sampdoria – Fiorentina: FINALE 0 – 2  Marcatori 10′ p.t. Ilicic (F) su rigore, 13′ s.t. Kalinic (F)  (clicca qui per la cronaca live della gara) (clicca qui per le pagelle)

CLASSIFICA

27 Fiorentina

27 Inter

26 Roma

25 Napoli

22 Sassuolo

20 Milan

18 Juventus, Atalanta, Lazio

16 Sampdoria

15 Torino

14 Palermo, Empoli13 Chievo, Genoa

12 Udinese, Bologna

11 Frosinone

6 Verona, Carpi

CLASSIFICA MARCATORI

– 9 reti: Eder (2 rigori, Sampdoria); Higuain (Napoli).

– 7 reti: Kalinic (Fiorentina).

– 6 reti: Bacca (1 rigore, Milan); Gervinho (Roma); Insigne (Napoli).

– 5 reti: Pjanic, Salah (Roma).

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820