Aggiornato alle: 18:21

Serie A, 35esima giornata: il Napoli si arrende, scudetto Juve. Verona in B. Figuraccia Milan. Carpi, tre punti d’oro

di Redazione

» Sport » Serie A, 35esima giornata: il Napoli si arrende, scudetto Juve. Verona in B. Figuraccia Milan. Carpi, tre punti d’oro

Serie A, 35esima giornata: il Napoli si arrende, scudetto Juve. Verona in B. Figuraccia Milan. Carpi, tre punti d’oro

| sabato 23 Aprile 2016 - 11:11
Serie A, 35esima giornata: il Napoli si arrende, scudetto Juve. Verona in B. Figuraccia Milan. Carpi, tre punti d’oro

La Juventus può festeggiare il quinto titolo consecutivo. Dopo il successo ottenuto per 2-1 contro la Fiorentina al Franchi, ha dovuto aspettare l’esito del big match tra Roma e Napoli, terminato 1 a 0. Un risultato maturato alla fine, che chiude il capitolo scudetto ma riapre quello del secondo posto: adesso la Roma è a due punti dal Napoli a cui può contendere l’accesso diretto alla Champions.

LEGGI LE PAGELLE DELLA JUVENTUS

PER I TIFOSI E’ IL 34ESIMO

Bologna e Sampdoria sono praticamente salve: decisive le vittorie contro Genoa (per gli emiliani la prima dopo un momento nero) e Lazio (che ha sprecato l’iniziale vantaggio, sbagliando persino un rigore). Festa rovinata, invece, per il Torino, che inaugura con una sconfitta lo stadio “Grande Torino”. Ci pensa, invece, ancora Borriello a far vincere l’Atalanta e salvare i bergamaschi

In coda il Palermo sbanca Frosinone, condannando virtualmente i ciociari alla serie B e alimentando le proprie speranze di salvezza (ancora molto difficile). Ma il Carpi batte l’Empoli e vede la salvezza a un passo, ripristinando il distacco di tre punti dal Palermo. Il Verona, proprio per la vittoria del Carpi, retrocede nonostante la vittoria in rimonta (2 a 1) sul Milan protagonista di un’altra figuraccia.

Di seguito, il programma completo dei match della 35esima giornata:

Inter – Udinese: FINALE 3 – 1 (la cronaca del match) (Clicca qui per le pagelle) Marcatori 9′ p.t. Thereau (U), 36′ p.t. Jovetic (I), 31′ s.t. Jovetic (I), 49′ s.t. Eder.

Frosinone – Palermo: FINALE 0 – 2  Marcatori: 11′ s.t. Gilardino (P), 47′ s.t. Trajkovski (P) (clicca qui per la cronaca live della gara) (clicca qui per le pagelle)

Torino – SassuoloFINALE 1 – 3 Marcatori: 2′ p.t. Sassuolo (S), 7′ p.t. Peres (T), 31′ s.t. Peluso (S), 49′ s.t. Trotta

Atalanta – Chievo: FINALE 1 – 0 Marcatori: 10′ s.t. Borriello (A). Al 31′ s.t. espulso Gomez (A)

Bologna – Genoa: FINALE 2 – 0 Marcatori: 12′ p.t. Giaccherini (B), 18′ s.t. Floccari (B)

Sampdoria – Lazio: FINALE 2 – 1 Marcatori: 3′ p.t. Djordjevic (L), 20′ p.t. Fernando (S), 34′ s.t. Diakitè (S). Al 45′ p.t. Candreva (L) ha sbagliato un rigore.

Fiorentina – Juventus: FINALE 1-2 Marcatori: 39′ p.t. Mandzukic (J), 36′ s.t. Kalinic (F), 38′ s.t. Morata (J). (clicca qui per la cronaca live della gara) (clicca qui per le pagelle)

Roma – Napoli: FINALE 1 – 0  Marcatori: 44′ s.t. Nainggolan (R) (clicca qui per la cronaca live della gara) (clicca qui per le pagelle)

Verona – Milan: FINALE 2 – 1  Marcatori: 21′ p.t. Menez (M), 27′ s.t. Pazzini (V) su rigore, 49′ s.t. Siligardi (V)

Carpi – Empoli: FINALE 1 – 0  Marcatori: 40′ s.t. Lasagna (C). Al 25′ p.t. espulso Mchelidze (E). Al 45′ s.t. espulso Lollo (C)

CLASSIFICA

85 Juventus

73 Napoli

71 Roma

64 Inter

59 Fiorentina

53 Milan

52 Sassuolo

48 Lazio, Chievo

45 Empoli

43 Genoa

42 Torino

41 Atalanta

40 Bologna, Sampdoria

38 Udinese

35 Carpi

32 Palermo

30 Frosinone

25 Verona

Juventus campione d’Italia. VERONA IN SERIE B

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it