La Roma è in Champions: battuto 3 – 2 il Genoa. Decide la rete allo scadere di Perotti

di Elian Lo Pipero

» Sport » La Roma è in Champions: battuto 3 – 2 il Genoa. Decide la rete allo scadere di Perotti

La Roma è in Champions: battuto 3 – 2 il Genoa. Decide la rete allo scadere di Perotti

| domenica 28 Maggio 2017 - 16:41
La Roma è in Champions: battuto 3 – 2 il Genoa. Decide la rete allo scadere di Perotti

Quante emozioni all’Olimpico: la Roma è riuscita a battere in extremis il Genoa 3-2 nel giorno dell’addio di Francesco Totti e centrare la qualificazione in Champions League. Decisiva una rete di Perotti al novantesimo.

Una partita non giocata bene e che è iniziata subito in salita per la squadra di Spalletti che va sotto dopo tre minuti con la rete di Pellegri (terzo più giovane a segnare in A). La reazione è immediata con il pari di Dzeko. La Roma ci prova, ma il primo tempo finisce uno pari.

Nella ripresa è il momento di Totti che entra al nono minuto. La rete di De Rossi a poco più di un quarto d’ora dalla fine sembra un segno del destino, ma il Genoa non è da’ccordo e pareggi poco dopo con Lazovic. Assalti finali della Roma che vengono premiati proprio al novantesimo con la rete di Perotti.

La Roma può festeggiare l’accesso ai gironi di Champions League nonostante la vittoria del Napoli e adesso si può dedicare a salutare per l’ultima volta al suo eterno capitano Francesco Totti

LE PAGELLE

PELLEGRI UNO DEI PIÙ’ GIOVANI DI SEMPRE A SEGNARE IN A

TOTTI DAY

Roma – Genoa: 3 – 2 Marcatori: 3′ p.t. Pellegri (G), 10′ p.t. Dzeko (R), 28′ s.t. De Rossi (R), 34′ s.t. Lazovic (G), 45′ s.t. Perotti (R)

ORE 19.59 FINE PARTITA

49′ s.t. AMMONITO DZEKO

45′ s.t. 4′ minuti di recupero

45′ s.t. PEROTTI! ROMA DI NUOVO IN VANTAGGIO! Torre di Dzeko per l’attaccante che di sinistro di prima intenzione batte Lamanna 

40′ s.t. OCCASIONE ROMA: calcio d’angolo di Totti, colpo di testa di De Rossi che termina fuori

37′ s.t. PALO DI LAZOVIC! GENOA VICINO AL VANTAGGIO: il centrocampista in contropiede va via sulla destra defilato entra in area tenta il tocco sotto. Provvidenziale la deviazione di Szczesny con il corpo che manda la palla sul palo

34′ s.t. CLAMOROSO PAREGGIO DEL GENOA! LAZOVIC! Cross sul secondo palo, difesa della Roma distratta e il centrocampista di testa insacca

28′ s.t. GOL DELLA ROMA! DE ROSSI! Fa tutto Dzeko che sul fondo dell’area dalla destra mette la palla diietro e il centrocampista di potenza di sinistro segna la rete del vantaggio che potrebbe valere la Champions

27′ s.t. Biraschi prova il tiro da fuori, ma la palla è alta

24′ s.t. CAMBIO NEL GENOA: ENTRA NTCHAM ESCE PELLEGRI

24′ s.t. CAMBIO NELLA ROMA: ENTRA PEROTTI ESCE EL SHAARAWY

23′ s.t. EL SHAARAWY! Totti all’altezza della trequarti defilato sulla sinistra lancia lungo per il Faraone che stacca di testa, ma Lamanna è bravo a respingere in angolo

22′ s.t. STROOTMAN! Assist di Totti per Strootman che di collo pieno tira da fuori di sinistro. Palla fuori non di molto

16′ s.t. Azione confusa della Roma in area, ma il Genoa in qualche modo riesce a allontanare il pericolo

15′ s.t. NINKOVIC! Tiro di destro velenoso dal limite: palla fuori non di molto

11′ s.t. CAMBIO NEL GENOA: ENTRA CATALDI ESCE HILJEMARK

9′ s.t. CAMBIO NELLA ROMA: ENTRA TOTTI ESCE SALAH

6′ s.t. Tra poco entrerà Totti al posto di Salah. Il Napoli intanto vince 1-3

4′ s.t. CAMBIO NEL GENOA: ENTRA NINKOVIC ESCE PALLADINO

2′ s.t. DZEKO! Cross dalla sinistra, il bosniaco prova la deviazione di destro, ma la palla termina fuori

ORE 19.07 INIZIA IL SECONDO TEMPO

ORE 18.51 FINE PRIMO TEMPO

46′ p.t. PELLEGRI! Il giovane attaccante del Genoa stoppa palla protegge e si gira tentando il tiro che si spegne fuori

45′ p.t. 2′ minuti di recupero

44′ p.t. Nainggolan prova il destro defilato dalla destra al limite dell’area: palla fuori

42′ p.t. Intanto il Napoli raddoppia contro la Sampdoria. La Roma è obbligata a vincere

41′ p.t. DZEKO! Prova il tiro a giro di destro al limite, palla bloccata da Lamanna

40′ p.t. OCCASIONE ROMA: Strootman dalla sinistra mette una palla forte bassa Dzeko non colpisce bene e manda fuori anche grazie al disturbo sospetto di Gentiletti

38′ p.t. La Roma in questo momento sarebbe terza cn la contemporanea vittoria del Napoli sul campo della Sampdoria

36′ p.t. Lazovic cerca la trivela, ma la sua conclusione è fuori misura

35′ p.t. El Shaarawy dalla sinistra entra in area e prova la conclusione sul primo palo: Lamanna blocca facilmente a terra

30′ p.t. Occasione Roma: Dzeko dalla sinistra mette palla bassa in mezzo, Nainggolan la tocca ma non riesce a indirizzare in porta

28′ p.t. Fase di stallo della partita con la Roma che va alla ricerca del gol del vantaggio

20′ p.t. EL SHAARAWY!  Ottimo il lancio di Strootman per il Faraone che entra in area e prova il diagonale che sfiora il palo alla destra di Lamanna

19′ p.t. DZEKO SI DIVORA IL VANTAGGIO! Il bosniaco scatta sul filo del fuorigioco defilato sulla sinistra entra in area e tira debolmente di destro con Lamanna che respinge

17′ p.t. CAMBIO NELLA ROMA: ENTRA MARIO RUI ESCE EMERSON per un infortunio

13′ p.t. Gioco fermo per un infortunio di Emerson al ginocchio sinistro

10′ p.t. DZEKO! PAREGGIO DELLA ROMA! Azione iniziata da Emerson che serve fuori area Strootman che scodella il pallone in mezzo. Il bosniaco tira di sinistro trovando il palo. Sulla ribattuta in tuffo di pancia insacca

9′ p.t. PALLADINO! Errore di Szczesny che anticipa l’uscita, l’attaccante genoano da fuori a porta vuota prova il tiro senza trovare il raddoppio

6′ p.t. La Roma ha subito il colpo e fa fatica a reagire: punizione fuori misura di De Rossi dalla destra sul secondo palo

3′ p.t. VANTAGGIO GENOA CON PELLEGRI! CLAMOROSO ALL’OLIMPICO: il giovane attaccante scatta sul filo del fuorigioco leggermente largo sulla destra entra in area e di destro batte Szczesny. Primo gol in A per il classe 2001

ORE 18.04 INIZIA LA PARTITA: calcio d’inizio per la Roma, il Genoa attacca da sinistra verso destra

ORE 18.03: Un minuto di silenzio in ricordo dell’ex arbitro Stefano Farina

Ore 17.59: Totti va sotto la curva Sud per ringraziare i tifosi

Ore 17.58: Le squadre entrano in campo

PELLEGRI UNO DEI PIÙ’ GIOVANI DI SEMPRE A SEGNARE IN A

TOTTI DAY

LE FORMAZIONI UFFICIALI

ROMA (4-2-3-1): Szczesny; Rudiger, Manolas, Fazio, Emerson; De Rossi, Strootman; Salah (9′ s.t. Totti), Nainggolan, El Shaarawy; Dzeko.

GENOA  (3-5-2): Lamanna; Biraschi, Munoz, Gentiletti; Lazovic, Cofie, Veloso, Hiljemark Laxalt; Pellegri, Palladino (4′ s.t. Ninkovic).

Roma-Genoa è una partita dalle mille emozioni per i tifosi giallorossi perché sarà l’ultima gara di Francesco Totti con la maglia numero 10 che ha indossato per 25 anni realizzando 307 reti in 785 presenze.

La squadra di Spalletti però ha anche l’obiettivo di vincere per confermare il secondo posto e evitare brutte sorprese dal Napoli impegnato  in contemporanea sul campo della Sampdoria. Il Genoa che ha ottenuto la salvezza matematica una settimana fa vincendo in casa contro il Torino vuole chiudere bene la stagione

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820