Aggiornato alle: 20:58

Cefalù, Martina infermiera nell’ospedale in cui si svegliò dal coma

di Redazione

» Cronaca » Cefalù, Martina infermiera nell’ospedale in cui si svegliò dal coma

Cefalù, Martina infermiera nell’ospedale in cui si svegliò dal coma

| martedì 08 Gennaio 2019 - 13:20
Cefalù, Martina infermiera nell’ospedale in cui si svegliò dal coma

La toccante storia di Martina Giannone, 27 anni, oggi infermiera
“Unità risveglio” dell’ospedale Giglio di Cefalù, dove lei si svegliò dal coma dieci anni fa.

Un incidente d’auto avvenuto 10 anni fa fu la causa del ricovero di Martina in rianimazione a Palermo. Per il suo compagno di liceo, seduto accanto a lei, non ci fu niente da fare. Dopo 28 giorni di coma, il trasferimento a Cefalù e il risveglio.

Tutto è possibile a chi crede, con l’aiuto di Dio e dei medici, sono riuscita a riprendermi al 100%”, racconta Martina, “Si realizza un sogno e vivo ogni giorno una grande emozione”.

Martina diventa un valore aggiunto per l’ospedale “Per poter fare un buon lavoro bisognerebbe immedesimarsi nei panni delle persone che vengono seguite. Un’infermiera che è stata a sua volta malata ha una sensibilità maggiore”, ha detto il primario Giuseppe Gelardi. “Noi – ha precisato – dovremmo imparare da lei ad avere questa sensibilità”.

“Quando mi sono svegliata dal coma provavo noia, ho solo sensazioni ma non ricordi”, ha raccontato Martina. Il ricordo parte dal periodo del recupero e con esso anche la voglia di andare avanti.

Duro il lavoro di riabilitazione che Martina ha dovuto affrontare ma in 10 anni non si è mai persa d’animo, ha continuato a lottare, si è diplomata e poi laureata in Scienze Infermieristiche. “Con Martina siamo riusciti anche nell’obiettivo del reinserimento lavorativo. Mi piacerebbe avere il sostegno delle aziende attorno”, ha precisato il primario. Oggi Martina ha un contratto a tempo indeterminato nel reparto in cui si svegliò dal coma.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it