Aggiornato alle: 00:18

Pic nic goloso a prova di linea, 5 regole per non sbagliare

di Redazione

» Salute » Pic nic goloso a prova di linea, 5 regole per non sbagliare

Pic nic goloso a prova di linea, 5 regole per non sbagliare

| lunedì 15 Luglio 2019 - 20:32
Pic nic goloso a prova di linea, 5 regole per non sbagliare

Durante il periodo delle vacanze aumentano le occasioni per una gita fuori porta. È il momento giusto per trascorrere del tempo all’aperto in piacevole compagnia. Se non volete rinunciare al gusto, ecco 5 regole per un pic nic goloso a prova di linea.

Pic nic goloso a prova di linea, 5 regole per non sbagliare

Durante una giornata fuori tra amici o in famiglia si tende a condividere cibo e bevande portate da tutti i partecipanti, diventa anche simpatico assaggiare tutto, un po’ per curiosità e un po’ per buona educazione. Il rischio però è quello di esagerare e compromettere la linea che tanto faticosamente stiamo riguadagnando in vista della prova costume.

Il pic nic è una parola importata dall’inglese e indica l’idea di assaggiare tutto condividendo il cibo preparato con pochi e semplici ingredienti recuperati dalla cucina. Durante un momento di relax in spiaggia, in riva ad un fiume o in campagna, possiamo farci prendere la mano. Per non sbagliare basta seguire qualche piccola regola.

Tanta verdura cruda

Per prima cosa è importante ricordare che è sempre bene iniziare un pasto con le verdure, meglio se consumate crude. Sono ricche di fibre e donano un immediato senso di sazietà, oltre a limitare l’assorbimento dei grassi. Un tocco di gusto potrebbe derivare dal pinzimonio con sedano, carote, finocchi, peperoni e ravanelli. Questi ultimi contengono solo 11 calorie per 100 grammi e apportano ferro, fosforo, calcio, le vitamine del gruppo B, la vitamina C e l’acido folico, oltre ad avere proprietà diuretiche e depurative.

Acqua a volontà

La migliore alleata della dieta è sempre l’acqua. Favorisce la diuresi e l’eliminazione delle tossine. Inoltre l’acqua in estate è fondamentale per reintegrare quello che il nostro organismo espelle attraverso la sudorazione. Secondo alcuni studi, bere un paio di bicchieri d’acqua prima dei pasti favorisce nel processo di dimagrimento adducendo il senso di sazietà.

Attenzione al condimento

Una semplice insalata condita con un ottimo olio extravergine d’oliva diventa molto gustosa. Attenzione, però, alle quantità. L’olio contiene infatti ben 900 calorie circa per 100 grammi. Aiutiamoci versando il condimento con un cucchiaio, anche il semplice filino d’olio è molto di più di quanto la dieta consenta.

Bandita la maionese, che con le sue quasi 700 calorie per 100 grammi non è certamente alleata nella lotta ai chili di troppo, ma non esageriamo nemmeno con la salsa ketchup, 112 calorie per 100 grammi, e con la salsa barbecue, 172 calorie sempre per 100 grammi di prodotto.

Stuzzichini intelligenti

Un pic nic ben si presta a stuzzichini come salatini, noccioline, patatine e mandorle. Bisogna però sempre stare attenti a non esagerare. Le patatine fritte sono gustose e immancabili, ma ricordiamoci che 100 grammi contengono quasi 200 calorie, decisamente inferiori a quelle di una manciata di noccioline, che con quasi 700 calorie per 100 grammi diventano davvero pericolose per la nostra linea.

Per non sbagliare si può optare per i pomodorini. Sono gustosi, ricchi di minerali, vitamine e antiossidanti oltre che ottimi amici della linea: soltanto 20 calorie per 100 grammi.

L’anguria sempre con te

La frutta è fresca e golosa ma anche ricca di zuccheri. La classica macedonia, infatti, può essere insidiosa per la nostra linea. Il trucco è molto semplice: portare tanta anguria. Preparata già a pezzi a casa e riposta in pratici contenitori, è un’ottima soluzione per concludere un pic nic all’aperto.

L’anguria infatti ha il grande pregio di regalarci un elevato senso di sazietà con un apporto calorico davvero minimo: solo 30 calorie per 100 grammi, ma al contrario ricca di sali minerali importantissimi, quali potassio, fosforo e magnesio: un frutto davvero insuperabile con il grande caldo.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it