Aggiornato alle: 18:49

Milly Carlucci nega la diffida ad Amici Celebrities e Mediaset pubblica la lettera

di Redazione

» TV » Milly Carlucci nega la diffida ad Amici Celebrities e Mediaset pubblica la lettera

Milly Carlucci nega la diffida ad Amici Celebrities e Mediaset pubblica la lettera

| lunedì 30 Settembre 2019 - 13:13
Milly Carlucci nega la diffida ad Amici Celebrities e Mediaset pubblica la lettera

Milly Carlucci nega di aver mandato una lettera di diffida alla rete rivale per Amici Celebrities, ma Mediaset replica pubblicando il documento in questione.

Sembra che Milly Carlucci non abbia apprezzato il nuovo programma Mediaset. Secondo la presentatrice Rai, infatti, Amici Celebrities di Maria De Filippi sarebbe una “copia” del suo Ballando con le Stelle. Così manda una diffida a Mediaset ma subito dopo nega con un tweet. Il risposta e conferma di quanto accaduto, la rete di Canale 5 manda a Dagospia e rende pubblica la lettera inviata dal legale della Carlucci.

Milly Carlucci nega la diffida ad Amici Celebrities

Soltanto pochi giorni fa, sul sito Dagospia, il giornalista Giuseppe Canela ha scritto: “FLASH! – S-BALLANDO CON LE STELLE! Milly Carlucci attraverso il suo legale invia a Mediaset una sonora diffida. Il motivo? Secondo la conduttrice ‘Amici Celebrities’ avrebbe copiato il format di ‘Ballando con le stelle’ Peccato che la trasmissione di Canale 5 sia la trasposizione con le celebrità del format ‘Amici’ creato da Maria De Filippi 19 anni fa”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giuseppe Candela (@giuscandela) in data:

Come potrete immaginare, la notizia ha immediatamente fatto il giro del web e la polemica è montata in un batter d’occhio.
Poco dopo, però, Milly Carlucci ha dato la sua versione dei fatti tramite Twitter. “Mi giunge notizia che avrei inviato una diffida a Mediaset. Non esiste nessuna diffida”, ha scritto la conduttrice Rai smentendo il gossip lanciato da Canela.

La lettera a Mediaset

Se pensavate che le cose si fossero concluse così semplicemente, sbagliate di grosso. Al messaggio Twitter di Milly Carlucci ha replicato proprio Dagospia pubblicato la lettera che Mediaset ha ricevuto dalla conduttrice Rai.

Nel documento si legge: “La signora Milly Carlucci, anche a nome degli altri autori del programma Ballando con le Stelle, mi ha conferito l’incarico di significarLe quanto segue […] A fronte di tale situazione, ho ritenuto opportuno rivolgermi a Lei prima di assumere qualsiasi iniziativa giudiziaria, affinché, con la Sua autorità, possa intervenire per evitare che, nelle prossime puntate di Amici Celebrities, si ripeta la incresciosa sopra descritta”.

Blogo ha poi pubblicato un altro pezzettino di questa ormai famosa lettera. Si legge: “Sussume da Ballando alcuni significativi tratti ideativi fortemente incidenti sulla individualità distintiva di quest’ultima con il pericolo di determinare agli occhi degli spettatori una immediata confusione tra i due prodotti.

Probabilmente non si tratta di una vera e propria diffida ma la differenza è davvero sottile. Quello che invece sembra molto evidente è che Milly Carlucci, in questa storia, non ha fatto proprio una “bella figura”.

Immagine da Dagospia.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820