Aggiornato alle: 16:50

Grande Fratello Vip slitta agli inizi del 2020

di Redazione

» TV » Grande Fratello Vip slitta agli inizi del 2020

Grande Fratello Vip slitta agli inizi del 2020

| venerdì 04 Ottobre 2019 - 15:15
Grande Fratello Vip slitta agli inizi del 2020

Canale 5 ha deciso di posticipare a inizio 2020 la programmazione della nuova edizione di “Grande Fratello Vip” condotta da Alfonso Signorini.

Una decisione che arriva “nel quadro dell’ottimizzazione generale del palinsesto e della massimizzazione dei ricavi pubblicitari, anche alla luce di risultati d’ascolto superiori alle stime previste”.

Il Grande Fratello Vip sarebbe dovuto partire fra qualche settimana. Invece, i vertici di Mediaset hanno preso una decisione molto importante e hanno emanato un comunicato in cui si legge che il reality più spiato d’Italia è stato rimandato all’inizio del nuovo anno.

Grande Fratello Vip slitta agli inizi del 2020

Il Grande Fratello Vip è giunto alla sua quarta edizione. Sembrava tutto pronto per accendere le telecamere nella casa più spiata della televisione ma sembra che si debba aspettare ancora un po’.

Sarà la prima edizione del reality, nel format dedicato a personaggi noti, ad essere condotta da un uomo. Alfonso Signorini è pronto ad accompagnare gli italiani nelle stanze della Casa del Grande Fratello Vip.

Qualcosa, però, è cambiato. I vertici di Mediaset, infatti, hanno emanato un comunicato in cui si legge che il reality più spiato d’Italia è stato rimandato ad anno nuovo. Un colpo di scena che nessuno si sarebbe aspettato, soprattutto considerando che da poco Dagospia ha svelato l’identità di uno degli opinionisti, ovvero Wanda Nara.

Rimangono ancora molti dubbi sul cast che entrerà nella Casa. Girava qualche nome, ancora non confermato, come quello di Antonella Elia, Michele Cucuzza, Paola Di Benedetto, Adriana Volpe, Lorenzo Riccardi e Mariano Catanzaro. Con lo slittamento di data aumentano le incertezze. Per avere conferme non resta che aspettare i primissimi giorni del 2020.

Il comunicato di Cologno Monzese recita: “Nel quadro dell’ottimizzazione generale del palinsesto e della massimizzazione dei ricavi pubblicitari, anche alla luce di risultati d’ascolto superiori alle stime previste, Canale 5 ha deciso di posticipare la programmazione della nuova edizione di ‘Grande Fratello Vip’ a inizio 2020.

E il Gf Nip?

Lo spostamento di data di inizio per il Grande Fratello Vip fa sorgere qualche dubbio sulla versione Nip, la no-star condotta da Barbara D’Urso.

Generalmente, infatti, la versione del Grande Fratello dedicata alle persone non famose va in onda nei primi mesi dell’anno. Ci si chiede, quindi, se gli italiano saranno disposti a “spiare” due Case contemporaneamente e seguire le vicende degli ospiti.

Probabilmente, però, Barbara D’Urso rimanderà l’apertura della Casa del Grande Fratello Nip. Nonostante sia nota come stacanovista, con i programmi che conduce al momento non avrebbe materialmente il tempo di dedicarsi anche a questo.

Finora l’unica certezza è che il GF Vip è stato rimandato al 2020. Per il resto si tratta solamente di ipotesi e non ci resta che aspettare per avere conferme e risposte ufficiali.

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it