Aggiornato alle: 01:06

Risotto “Sicilia” dello chef Giancarlo Troia, un piatto fresco per ogni stagione

di Rosanna Pasta

» Cucina » Risotto “Sicilia” dello chef Giancarlo Troia, un piatto fresco per ogni stagione

Risotto “Sicilia” dello chef Giancarlo Troia, un piatto fresco per ogni stagione

| domenica 01 Dicembre 2019 - 14:01
Risotto “Sicilia” dello chef Giancarlo Troia, un piatto fresco per ogni stagione

Ci avviciniamo al periodo delle Feste natalizie e comincia la ricerca di ricette sfiziose da portare a tavola. Prendete carta e penna per segnare questa: il Risotto “Sicilia” dello chef Giancarlo Troia. Un piatto fresco, che sa di mare, perfetto per ogni stagione.

Il risotto è un primo piatto che ha bisogno di coccole, di lentezza e attenzioni. Con la ricetta del Risotto “Sicilia” sarete voi a ricevere una coccola all’assaggio.

Se siete alla ricerca di ricette per comporre i vostri menù delle Feste, questo risotto fa proprio al caso vostro. Lo chef Giancarlo Troia è riuscito a racchiudere in un piatto gli odori e i sapori della Sicilia. Dal profumo del mare con al spigola, alla freschezza della menta, dalla sapidità della provola iblea, al tocco di acidità con il limone e l’arancia.

Non vi resta che provare a preparare a casa il Risotto “Sicilia” dello chef Troia, seguendo passo dopo passo la sua ricetta.

Risotto “Sicilia” dello chef Giancarlo Troia -Ingredienti per 4 persone

  • 280 gr di Riso Carnaroli siciliano
  • 240 gr di  Filetto di spigola
  • Scorzetta e succo di 1 arancia e 1 limone
  • 2 gr di Zafferano ennese
  • 1 bicchiere di Vino bianco siciliano
  • 10 gr di Menta
  • 40 gr di Provola iblea (Modica)
  • 20 gr di Olio EVO da colture artigianali
  • Sale e pepe

Procedimento. Eviscerare e deliscare le spigole e con gli scarti fare un brodo leggero con l’aggiunta di sedano carote e cipolle, che servirà per la cottura del riso. In un pentolino di rame tostare a fiamma bassa con un filo d’olio il riso, sfumarlo con il vino e con metà del succo di arancia e limone. Una volta assorbiti i liquidi aggiungere lo zafferano e iniziare la cottura per circa 12-13 minuti.

A cottura quasi ultimata aggiungere i bocconcini di spigola precedentemente marinati con l’altra metà del succo un po’ di sale e pepe. Far cuocere per 1 minuto circa.

A cottura ultimata e fuori dal fuoco mantecare con la provola iblea la scorzetta di arancia e limone, un filo d’olio EVO, aggiungere il restante trito di menta e servire.

Lo chef Giancarlo Troia

chef Giancarlo Troia, ricetta, risotto sicilia, cucina, ingredienti,

Lo chef Giancarlo Troia, membro dell’Associazione provinciale cuochi e pasticceri di Palermo, porta la cucina siciliana nelle competizioni culinarie internazionali insieme ai suoi compagni del Culinary Team Palermo. Oggi affianca lo chef Dario Arena nella cucina di Tenuta Scozzari, in provincia del capoluogo siciliano.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it