Aggiornato alle: 08:45

Trovato il cadavere bruciato di una donna nel Barese| Nessun segno di violenza, potrebbe avere origini brasiliane

di Redazione

» Cronaca » Trovato il cadavere bruciato di una donna nel Barese| Nessun segno di violenza, potrebbe avere origini brasiliane

Trovato il cadavere bruciato di una donna nel Barese| Nessun segno di violenza, potrebbe avere origini brasiliane

| giovedì 12 Dicembre 2013 - 22:59
Trovato il cadavere bruciato di una donna nel Barese| Nessun segno di violenza, potrebbe avere origini brasiliane

Il corpo di una donna di ventiquattro anni, probabilmente di origini straniere, è stato ritrovato a Mola di Bara, in via Vitulli.

Sul corpo della giovane al momento non sono stati riscontrati segni di violenza. Indagano i carabinieri: nulla si sa ancora sull’identità della vittime e sulle circostanze della morte.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it