Aggiornato alle: 00:36

Serie B, terza giornata: il Cagliari sulla scia del Livorno. Risorge il Cesena (con gol fantasma), sei gol a Vicenza

di Redazione

» Sport » Serie B, terza giornata: il Cagliari sulla scia del Livorno. Risorge il Cesena (con gol fantasma), sei gol a Vicenza

Serie B, terza giornata: il Cagliari sulla scia del Livorno. Risorge il Cesena (con gol fantasma), sei gol a Vicenza

| sabato 19 Settembre 2015 - 09:23
Serie B, terza giornata: il Cagliari sulla scia del Livorno. Risorge il Cesena (con gol fantasma), sei gol a Vicenza

Il Cagliari vince e rispetta il pronostico ma la vittoria che sembrava comoda è diventata difficile nel finale perchè l’Avellino ha dimezzato lo svantaggio e ha cercato il pari fino all’ultimo. Adesso è il Cagliari l’unica vera inseguitrice del Livorno che ha vinto nell’anticipo e guida la classifica a punteggio pieno.

Dietro il Cagliari riemerge il Cesena che dilaga ad Ascoli, segnando tre gol di cui due portano la firma del bomber Ragusa (che se n’è divorato un altro). Da segnalare però che il gol del vantaggio è un’invenzione degli arbitri perchè la palla colpisce la traversa e rimbalza sulla linea. In serie B, però, non c’è il supporto della tecnologia, ci saranno polemiche.

Importante successo dello Spezia che trova la vittoria a Salerno dopo 77 anni di astinenza. I padroni di casa hanno anche fallito un rigore. La delusione arriva da Bari dove non si sono registrati gol mentre il Perugia commette un mezzo passo falso casalingo, aggravato dal fatto di aver giocato in dieci per larghi tratti della gara.

Seconda sconfitta consecutiva in cinque giorni per l’Entella.

Di seguito, risultati e marcatori dei match della 3a giornata:

Modena – Ternana: FINALE 1 – 0 Marcatore: 41′ s.t. Olivera (M) (giocata il 18/09/2015)

Livorno – Brescia: FINALE 3 – 1 Marcatori: 16′ p.t. Geijo (B); 32′ p.t. Fedato (L); 23′ s.t. Calabresi (L); 28′ s.t. Vantaggiato (L) (giocata il 18/09/2015)

Ascoli – Cesena: FINALE 1 – 3 Marcatori: 13′ s.t. Ciano (C), 24′ s.t. Ragusa (C), 35′ s.t. Ragusa (C), 47′ s.t. Petagna (A)

Bari – Pescara: FINALE 0 – 0

Cagliari – Avellino: FINALE 2 – 1 Marcatori: 29′ p.t. Sau (C), 8′ s.t. Melchiorri (C), 39′ s.t. Arini (A)

Novara – Virtus Entella: FINALE 1 – 0 Marcatori: 15′ s.t. Manconi (N)

Perugia – Crotone: FINALE 0 – 0  Al 35′ p.t. espulso Balasa (C)

Pro Vercelli – Latina: FINALE 1 – 1 Marcatori: 29′ p.t. Dumitru (L), 48′ s.t. Castiglia (PV)

Salernitana – Spezia: 0 – 2 Marcatori: 14′ p.t. Brezovec (Sp), 38′ s.t. Catellani (Sp). Al 40′ s.t. Eusepi (Sa) ha sbagliato un rigore: palo

Trapani – Lanciano: FINALE 1 – 1 Marcatori: 39′ p.t. Scognamiglio (T), 36′ s.t. Lanini (L)

Vicenza – Como: FINALE 3 – 3 Marcatori: 2′ p.t. Gerardi (C), 8′ p.t. Raicevic (V), 15′ p.t. Gelardi (C), 24′ p.t. Galano (V), 37′ s.t. Giacomelli (V), 39′ s.t. Bessa (C). Al 46′ s.t. espulso Sbaffo (C).

CLASSIFICA:

9 Livorno

7 Cagliari

6 Cesena

5 Trapani, Bari, Vicenza, Pro Vercelli

4 Spezia, Lanciano, Perugia, Salernitana, Crotone, Pescara

3 Latina, Avellino, Entella, Modena, Ascoli

2 Novara (-2)

1 Como, Brescia, Ternana

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it