Aggiornato alle: 17:39

Baby shower Meghan Markle, spese fuori controllo e l’assenza di Kate

di Valentina Grasso

» Intrattenimento » Baby shower Meghan Markle, spese fuori controllo e l’assenza di Kate

Baby shower Meghan Markle, spese fuori controllo e l’assenza di Kate

| venerdì 22 Febbraio 2019 - 13:31
Baby shower Meghan Markle, spese fuori controllo e l’assenza di Kate

Meghan Markle scatena le polemiche dopo il suo baby shower a New York. La Duchessa di Sussex, appena rientrata a Londra, sta facendo discutere per le spese folli che sono state necessarie per finanziare il viaggio e la sua festa, degna di un red carpet hollywoodiano. Al party per l’arrivo del royal baby di Harry e Meghan, hanno infatti partecipato importanti nomi dello show biz, grandi amiche della Duchesse.

Al The Mark, hotel di lusso dell’Upper East Side, hanno sfilato Amal Clooney, Serena Williams, la stilista Misha Nonoo, l’attrice Abigail Spencer, il make-up artist Daniel Martin e la giornalista Gayle King. A sorpresa è arrivata anche la musicista americana Erin Hill in compagnia della sua arpa.

I regali del baby shower di Meghan

Tutto dei festeggiamenti è rimasto assolutamente top secret, tranne la lista dei regali ricevuti. Le amiche di Meghan Markle hanno omaggiato il nascituro di una macchina per lo zucchero filato, una mini bicicletta, un lettino smontabile e persino di un albero di mandarini. A condire il tutto tantissime rose colorate.

Il cadeux più originale però è stato quello di Beyoncè che dai BRIT Awards, in Inghilterra, ha inviato un video di ringraziamento con alle spalle il ritratto “regale” di Meghan. “Congratulazioni per la tua gravidanza – scrive su Instagram Beyoncè  -. Ti auguriamo tanta felicità”. La popstar ha ricevuto il premio come “International Group” insieme al marito Jay-Z.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Beyoncé (@beyonce) in data:

Le spese per il baby shower di Meghan

Meghan non è riuscita anche questa volta a sfuggire alle polemiche sollevate dai tabloid inglesi che non hanno perso tempo a farle i conti in tasca. Secondo il DailyMail, i costi del viaggio di andata e ritorno ammonterebbero a  circa 250mila dollari.

A questa cifra si aggiungerebbero anche: 150mila dollari per affittare per due giorni l’attico in cui è stata organizzato il baby shower, 10mila per la sola camera da letto, 15mila per il compenso dei due dipendenti al seguito. Senza contare anche pranzi, cene e i 25 dollari del tè con i macarons da Ladurée. Il tutto per un totale di circa mezzo milione di dollari che, si affrettano a sottolineare da Kensington Palace, è stato pagato privatamente.

Kate Middlenton non ha partecipato alla festa di Meghan

Ma a destare la curiosità dei paparazzi anche una grande assente. Kate Middlenton non ha partecipato al baby shower della cognata Meghan. Avrà ricevuto l’invito? Questo si chiedono i sudditi che, nonostante le smentite, non dimenticano gli attriti tra le duchesse.

Kate ha fatto sapere che avrebbe trascorso più tempo con la famiglia. Ogni anno lei e William, con al seguito George, Charlotte e Louis, trascorrono tradizionalmente una settimana sulla neve. E anche quest’anno, secondo il Daily Mail, Kate non si è lasciata scappare quest’occasione. Stando infatti a quanto riportato dal The Sun, i Duchi di Cambridge hanno messo in pausa le loro agende per dedicarsi ai figli.

Ma il gossip, il più malizioso, impazza e ipotizza che la settimana bianca di Kate e William sia stata soltanto una scusa per sfuggire all’impegno del baby shower di Meghan. Certamente il gesto non è passato inosservato e sembra quanto mai curioso che la vacanza dei Cambridge non sia stata, come sarebbe stato opportuno, posticipata.

Foto da Instagram

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it