Aggiornato alle: 01:26

Dimagrire mangiando, attiva il tuo metabolismo e perdi peso con facilità

di Redazione

» Salute » Dimagrire mangiando, attiva il tuo metabolismo e perdi peso con facilità

Dimagrire mangiando, attiva il tuo metabolismo e perdi peso con facilità

| giovedì 18 Luglio 2019 - 13:01
Dimagrire mangiando, attiva il tuo metabolismo e perdi peso con facilità

Per i più golosi perdere peso è una sfida difficilissima. Abbiamo noi la soluzione al problema. Con questi semplici consigli che attivano in metabolismo si potrà dimagrire mangiando.

Se vi state ancora preparando alla prova costume, questo articolo fa per voi. Un buon regime alimentare, infatti, è un ottimo alleato per chi vuole perdere peso con facilità. Ecco come dimagrire mangiando e quale dieta seguire.

Come dimagrire mangiando

L’opinione più diffusa è che per perdere peso bisogna mangiare poco o nulla. Niente di più sbagliato. Dimagrire mangiando è possibile, è tutta una questione di metabolismo. Inoltre saltare i pasti non aiuta e rischia di avere effetti spiacevoli e negativi riguardo alla dieta. Basta seguire i consigli che vi forniamo qui per rimettervi in forma in breve tempo.

Come prima cosa, è opportuno cominciare il pasto con una insalata di lattuga e carote, condita con un pizzico di limone e poco sale. Dona un immediato senso di sazietà, quindi mangerete meno cibo. Inoltre facilita il processo di digestione.

Gli spuntini durante la giornata sono fondamentali. Meglio farli spesso e con prodotti poco calorici come frutta o verdura. Mangiare una mela o una banana a metà mattina, per esempio, può aiutare a placare la fame e non appesantirsi. Se volete dare più gusto al vostro spuntino, puntate anche su un centrifugato a base di frutta e verdura.

Fibre, prodotti ipocalorici e attività fisica

Il corretto funzionamento dell’intestino vi aiuterà a perdere peso. Per questo sono fondamentali le fibre, presenti in cereali, riso e pasta integrale. Evitate di saltare i pasti, considerato un errore gravissimo per la dieta.  Sappiate che il metabolismo è come una spugna e assorbe tutto quello che mangiamo. Se si digiuna a pranzo, a cena rischiate di abbuffarvi e vanificare tutti i risultati ottenuti fino ad ora e il corpo avrà delle difficoltà ad assorbire il cibo ingerito.

Last but not least l’attività fisica. Non può mai mancare tra le abitudini di chi vuole dimagrire. Insieme a prodotti ipocalorici, aiuta a velocizzare il metabolismo e permette di bruciare molte più calorie. Inoltre, durante la dieta cercate di consumare cibi sani e che facciano bene, evitando i grassi.

Le diete da seguire 

Per attivare il metabolismo e perdere peso mangiando, ci sono alcune diete che fanno proprio al caso. Ovviamente bisogna sempre fare attenzione ai prodotti da consumare e a quali scegliere nel modo giusto.

La dieta mediterranea

Considerata il miglior regime alimentare esistente, la dieta mediterranea è assolutamente da tenere in conto se di vuole dimagrire mangiando. Oltre a far perdere peso, questo regime alimentare aiuta a prevenire anche diverse patologie e malattie, ed è riconosciuto da tantissimi esperti e professionisti del settore proprio per i suoi effetti e vantaggi sull’organismo.

La dieta della pasta

Anche la dieta della pasta è una buona alleata del dimagrimento. Aiuta a mantenersi in forma e a bruciare grassi. Ovviamente bisogna stare attenti a non esagerare con le porzioni e con i condimenti. Si consiglia di favorire la pasta integrale, maggiormente ricca di energia e fibre, ed evita la formazione di adipe. Va scolata al dente per evitare i picchi glicemici e il classico gonfiore addominale.

Occhio sempre al condimento, soprattutto per quanto riguarda le dosi di olio utilizzate. Il classico olio, aglio e peperoncino aiuta a velocizzare il metabolismo e puntate anche sulle spezie e gli aromi per darle un sapore diverso.

La dieta del tonno

Un’altra dieta che permette di tornare in forma in poco tempo è quella a base di tonno. Il tonno è un alimento importante in quanto ricco di Omega 3 aiuta ad abbassare e ridurre i livelli di colesterolo, riduce i rischi di ammalarsi di patologie cardiovascolari e stimola il nostro cervello.

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it